Borsainside.com

Cos’è la finanza comportamentale?

finanza comportamentale

Cos'è la finanza comportamentale, quali sono le sue caratteristiche e le differenze con quella tradizionale.

Quella che, comunemente, viene definita “finanza comportamentale” è una disciplina che studia la psicologia del processo decisionale finanziario.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La maggior parte delle persone è consapevole che le emozioni influenzano pesantemente le decisioni di investimento e, dunque, che l'avidità e la paura possono giocare un ruolo fondamentale nel guidare i mercati azionari.

Ebbene, la finanza comportamentale estende questa analisi al ruolo dei pregiudizi nel processo decisionale, nell’utilizzo delle semplici regole empiriche che sono fruite per assumere decisioni di investimento complesse. In altre parole, più semplici, la finanza comportamentale studia le intuizioni derivanti dalla ricerca psicologica per applicarle al processo decisionale finanziario.

Finanza tradizionale o finanza comportamentale?

La finanza tradizionale assume che gli investitori abbiano poche difficoltà nel prendere decisioni finanziarie e che siano generalmente ben informati, attenti e coerenti. La teoria tradizionale della finanza sostiene dunque che gli investitori non sono confusi dal modo in cui l'informazione viene loro presentata e che non sono influenzati nemmeno dalle loro emozioni.

Chiaramente, la realtà non corrisponde a questi presupposti. In dettaglio, i ricercatori sostenitori della finanza comportamentale ritengono che teoria finanziaria debba tener conto del comportamento umano osservato, e utilizzano le ricerche psicologiche per sviluppare una comprensione del processo decisionale finanziario.

Finanza comportamentale e pregiudizi

Le ricerche psicologiche hanno documentato una serie di comportamenti decisionali - chiamati pregiudizi – che possono influenzare tutti i tipi di decisioni, e che hanno implicazioni particolari in relazione al denaro e agli investimenti finanziari. I pregiudizi si riferiscono, in altri termini, al modo in cui elaboriamo le informazioni per raggiungere le decisioni e le preferenze che maturiamo.

Si tenga conto che i pregiudizi tendono ad essere radicati nella nostra psiche e in determinate circostanze possono essere utili e vantaggiosi per le nostre scelte.

Tuttavia, negli investimenti finanziari gli stessi pregiudizi possono portarci a decisioni inutili o addirittura dolorose. Ancora, in quanto parte fondamentale della natura umana, questi pregiudizi riguardano tutti i tipi di investitori, sia che si tratti di trader professionali, sia che si tratti di trader retail.

La buona notizia è che, se li comprendiamo e ne comprendiamo gli effetti, possiamo essere in grado di contenere la loro influenza negativa e, di contro, cercare di avvantaggiarsi dalla loro presenza, rendendoli dei veri e propri punti di forza.

Nei prossimi giorni cercheremo di capire quali sono i pilastri della finanza comportamentale, e come poter gestire correttamente i pregiudizi in una chiave positiva per le nostre ambizioni.

Ci limitiamo qui ad anticipare il fatto che per poter imparare a gestire in autonomia gli aspetti psicologici del trading è sicuramente consigliabile iniziare a fare trading aprendo un conto demo sui migliori broker Forex e CFD.

Ad esempio, è possibile farlo con un operatore al top come il broker eToro, che ci propone un account dimostrativo utilizzabile per tutto il tempo che riteniamo opportuno, per testare le nostre strategie di investimento.

Naturalmente, non sarà possibile lavorare su tutti i pregiudizi psicologici con un conto demo: trattandosi di uno strumento che ci protegge dal rischio di perdite, il trader che lo utilizza non avrà certamente la possibilità di confrontarsi con la paura di risultati negativi. Tuttavia, riteniamo che sia un buon punto di partenza per esplorare i rami della finanza comportamentale, come vedremo nei prossimi giorni!

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS