Come investire nel 2020, l’opinione di Candriam

Investire nel 2020 è sempre più complesso, in uno scenario che non fornisce particolari rassicurazioni sul prossimo futuro. Ma come orientare i propri investimenti finanziari in un simile scenario?

A rispondere a questa domanda, in una recente nota, sono stati Florence Pisani, Global Head of Economic Research di CANDRIAM e Nadège Dufossé, Deputy Global Head of Multi-Asset di CANDRIAM, secondo cui in questo contesto di attenuazione delle norme restrittive, il rischio principale è quello di una seconda ondata che andrebbe a nuocere gravemente la fiducia degli investitori, e che farebbe scattare nuove misure di contenimento in grado di attribuire un colpo ancora più incisivo sulla ripresa economica.

La Cina

Per quanto poi riguarda le singole macro aree, la Cina è al momento impegnata in una ripresa piuttosto incerta, con 9 milioni di laureati che stanno per giungere sul mercato del lavoro, e con la conseguente necessità del governo di Pechino di incrementare gli stimoli.

Una decisione che secondo gli analisti potrebbe essere assunta già il 22 maggio, data della prossima riunione del Congresso Nazionale del Popolo.

[[[ Leggi anche: Cos’è la deflazione e come investire in tale contesto ]]]

L’Europa

Nel vecchio Continente preoccupa l’accresciuto gap tra Nord e Sud. Un elemento di dimostrazione di questa considerazione è legato all’evoluzione dei dati sulle vendite di automobili, che in Francia e in Italia sono diminuite rispettivamente del 90% e del 100%, a differenza della Germania, dove il calo è stato più modesto.

Gli Stati Uniti

Passando poi agli Stati Uniti, gli analisti sostengono che sia improbabile che la Fed opti per tassi negativi. Candiam rammenta infatti che la legge del 2006 non afferma che la Federal Reserve può imporre tassi negativi alle banche, e quindi la Banca Centrale USA potrebbe aver bisogno di un’autorizzazione del Congresso.

In aggiunta a questo ostacolo di natura normativa, è solida la convinzione che tassi di interesse negativi sarebbero molto impegnativi anche per i mercati dei fondi monetari, e che la Fed non ritiene che i tassi negativi apportino benefici comprovati.

[[[ Leggi anche: Vix, cos’è e come funziona l’indice di volatilità ]]]

I mercati azionari

In questo contesto i mercati azionari hanno recuperato la metà delle perdite, e le valutazioni sia delle obbligazioni sia delle azioni non sono più a buon mercato come un tempo non lontano.

È però importante valutare che non tutti i settori sono stati impattati allo stesso modo, e che alcuni settori come energia, materiali, industrie, servizi pubblici e finanza sono ancora sottoperformanti. Di contro, alcuni altri settori come i beni di prima necessità, l’informatica e l’healthcare stanno sovraperfomando, e potrebbero continuare a beneficiare del contesto attuale.

Conclusioni

Alla luce di quanto sopra, per il momento gli analisti di Candriam consigliano una view prudente sull’azionario, con l’uso dell’oro a copertura del portafoglio, aggiungendo al contempo opzioni per proteggerlo. In Europa, banche e automotive potrebbero essere i settori value più interessanti.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Risparmio Gestito

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.