Borsainside.com

Gli italiani risparmiano sempre di più (e odiano i rischi)

risparmi

Gli italiani si dimostrano sempre più risparmiatori su strumenti liquidi e a "zero" rischio.

Lo studio Fabi oggi dato alle stampe mediatiche accerta un dato su tutti: gli italiani amano risparmiare e odiano (o osteggiano, quando possono) il rischio. Ne deriva che il valore complessivo del denaro sui conti correnti degli italiani sale sopra quota 1.000 miliardi di euro, mentre includendo anche i conti deposito vincolati, la cifra sale addirittura a 1.460 miliardi di euro. Un terzo dei risparmi degli italiani è contraddistinto da strumenti liquidi, tendenzialmente a rischio zero.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Ad affermarlo – come anticipato – è il più importante sindacato dei bancari per numero degli iscritti, che nel suo dossier sulla propensione al risparmio degli italiani 2019 (dunque, ancor prima dell’emergenza del coronavirus), sottolinea come i risparmi delle famiglie fossero pari a 4.445 miliardi di euro, con una crescita di 56 miliardi di euro rispetto all’anno precedente.

Di questa importante mole di risparmio, 271 miliardi di euro erano titoli di Stato, in calo di 33 miliardi di euro rispetto all’anno precedente. Il grosso della torta è invece rappresentato dai conti correnti, che sfondano quota 1.000 miliardi di euro e si accompagnano a 441 miliardi di euro di conti vincolati.

Troviamo poi 1.122 miliardi di euro di polizze e fondi pensione, in aumento di 25 miliardi su base annua, rappresentando ben un quarto del totale dei portafogli degli italiani. Rimane sostanzialmente stabile la quota dei fondi comuni di investimento, a 480 miliardi.

Naturalmente, come abbiamo già ricordato, le elaborazioni di cui sopra non tengono conto di come gli italiani hanno cambiato le proprie abitudini di risparmio durante l’epoca Covid-19. Anche se, in fin dei conti, la loro avversione al rischio era già particolarmente elevata in tempi meno sospetti e, dunque, c’è da scommettere sul fatto che le cifre non si siano orientato in maniera troppo differente sul fronte della liquidità, già preda preferita dai risparmiatori tricolori…

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS