Consob continua nella sua lotta contro l’abusivismo finanziario e, stando a quanto si legge in un recente comunicato stampa, la Commissione avrebbe sostanzialmente ordinato lo spegnimento di 5 siti web che offrivano abusivamente servizi finanziari.

Avvalendosi dei poteri che sono derivanti dal c.d. Decreto Crescita di cui alla l. n. 58 del 28 giugno 2018, art. 36, comma 2-terdecies, sulla base dei quali Consob può ordinare ai provider di servizi di connettività a Internet di inibire l’accesso dall’Italia ai siti web mediante cui vengono offerti servizi finanziari senza la dovuta autorizzazione, Consob ha dunque disposto l’oscuramento di:

  • Digital Exchange Limited e Securex Plus Solutions EOOD (sito internet dgxlimited.com);
  • GrahamFE FinServices LTD e Elit Property Vision LTD (sito internet grahamfe.com);
  • Brokermasters Ltd (sito internet brokermasters.net);
  • Raw Trading Ltd (sito internet icmarkets.com);
  • Fintech Software Inc, Oproserv Limited, Leadernet OU (sito internet fx-leader.com).

Con I nuovi oscuramenti sale già a 300 il numero dei siti web complessivamente spenti da Consob da luglio 2019, ovvero da quando l’Autorità è stata dotata del potere di ordinare l’oscuramento dei siti web degli intermediari finanziari abusivi.

Si tenga in considerazione che l’oscuramento potrebbe non avvenire in tempo reale e che, dunque, potrebbero volerci alcuni giorni per il definitivo spegnimento dei siti di cui sopra. Per questo motivo invitiamo tutti i nostri lettori a evitare di aprire conti o versare denaro nelle casse degli intermediari abusivi sopra individuati.

Chi invece vuole fare trading in modo regolamentato e professionale potrà ben farlo ricorrendo ai più noti broker CFD:

>>>Impara a fare trading con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.