etoro

BNP Paribas lancia nuovi certificati sull’e-mobility

bnp

Nuove emissioni di certificati Turbo Unlimited da parte di BNP Paribas, a valere su titoli della e-mobility.

In questo primo scorcio di 2021 BNP Paribas continua ad ampliare ulteriormente la gamma di Turbo Unlimited Certificate legati all’e-mobility. La proposta rivolta a tutti gli investitori, infatti, oltre a Tesla comprende ora anche NIO, Plug Power Inc. e Ballard Power Systems Inc., posizionandosi così su un mercato che sta cambiando rapidamente, e che sta godendo del rafforzamento di alcuni trend strutturali, come urbanizzazione, elettrificazione e regolamentazione.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Ebbene, per tutti gli investitori interessati a investire in questo settore, BNP Paribas ha ora previsto nuovi certificati Turbo Unlimited, permettendo così ai propri clienti di accedere al mercato americano senza necessità di avere un intermediario che offra l’accesso alle borse USA, ed evitando così i costi di negoziazione. La caratteristica “Unlimited” dei certificati deriva invece dall’essere “open end”, ovvero di non prevedere alcuna scadenza, lasciando l’investitore libero di sfruttare la leva dinamica, ed evitando così il compounding effect tipico dei prodotti a leva fissa.

Ricordiamo che i nuovi certificati di BNP Paribas sono disponibili sul mercato SeDeX di Borsa Italiana, e sono adatti a strategie di trading e di copertura del portafoglio, permettendo di investire a leva sfruttando la possibilità di prendere posizione al rialzo (Turbo Unlimited Long) o al ribasso (Turbo Unlimited Short), con un minor impiego di capitale.

Per maggiori informazioni sugli asset sottostanti, e sulle caratteristiche economiche dei certificati, rimandiamo ai dettagli presenti su investimenti.bnpparibas.it/certificati-leva/.

Evidentemente soddisfatta dell’emissione Nevia Gregorini, Head of Exchange Traded Solutions di BNP Paribas Corporate & Institutional Banking, che ha commentato sottolineando come “con questa nuova gamma di Turbo Unlimited Certificate di BNP Paribas offriamo all’investitore la possibilità di puntare su un settore estremamente dinamico, quello dell’e-mobility, caratterizzato da un lato da player che puntano sulle Batterie, come Tesla e NIO e dall’altro da operatori che puntano sull’Idrogeno, come Plug Power e Ballard Power System”.

Ancora, la responsabile di BNP Paribas ha chiosato aggiungendo che quello della e-mobility è “un comparto stimolato non solo dagli avanzamenti tecnologici e da regole sempre più stringenti, ma anche da una sensibilità in costante crescita sul tema della sostenibilità. La nuova serie integra ulteriormente l’offerta di Turbo Unlimited, che permettono di investire sui principali indici e titoli di società europee e internazionali, con più livelli di leve sullo stesso sottostante, senza il rischio di incorrere in una perdita superiore al capitale investito”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS