4 modi per poter investire sulle criptovalute

Il 2018 è un anno particolarmente interessante per chi vuole ambire a investire nelle criptovalute, considerato che proprio in questi mesi (ancor più che lo scorso anno) l’industria inizia ad affrontare gravi ostacoli su diversi fronti. La voce di scetticismo e di critica sono più forti che mai, i governi stanno prendendo provvedimenti decisivi per regolamentare le criptovalute, e alcuni oppositori non sembrano smettere di predire un nefasto destino all’orizzonte.

Ad ogni modo, l’attuale ondata di debolezza che affligge le criptovalute (solo parzialmente abbattuta dalle prestazioni degli ultimi giorni) potrebbe rivelarsi una benedizione per gli audaci trader che non hanno paura di fare mosse in senso contrarie. Il leggendario Warren Buffet una volta disse che il modo più semplice per fare soldi nel mercato finanziario “è essere spaventati quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura”. In questo momento, molte persone nel settore delle criptovalute sono “paurose” e non c’è probabilmente momento migliore per essere “avidi”. Ma come?

Buy & Hold

Il modo più semplice per interessarsi alle criptovalute è seguire la tradizionale strategia di acquisto e di mantenimento: acquistate una criptovaluta, aspettate che il prezzo aumenti e, quindi, vendetela per ottenere un buon profitto. Ci sono più di 1.500 altcoin nel mercato. A voi toccherà il compito di impegnare tempo e risorse considerevoli per condurre una due diligence su qualsiasi criptovaluta che desiderate acquistare. Avrete anche bisogno di essere risoluti durante lo screening delle criptovalute, in modo che possiate efficacemente setacciare l’hype dalle altcoins che hanno sostanza.

Un modo intelligente per migliorare le probabilità di successo come trader buy and hold è quello di utilizzare delle strategie di calcolo del costo del dollaro. Il calcolo del costo medio in dollari consente infatti di ripartire l’acquisto delle posizioni in un periodo in cui si acquista un importo fisso di criptovalute settimanali o mensili indipendentemente dal prezzo a pronti. Alla fine dell’anno, scoprirete probabilmente di aver acquisito una posizione complessiva al prezzo di negoziazione medio invece di acquistare una posizione collettiva tutto in una volta.

Day trading

Se siete trader più avventurosi, e se vi piacerebbe aumentare il ROI della vostra esposizione alle criptovalute, il trading attivo è la strada da percorrere. Un trader di criptovaluta in day trading è fondamentalmente diverso da un investitore di criptovaluta in buy & hold poiché il primo tenderà ad acquistare diverse criptovalute e venderle a un prezzo – si spera – più elevato, in un tempo relativamente breve (di solito entro poche ore o lo stesso giorno al massimo). Per essere un trader di criptovaluta in day trading, avrete bisogno di una conoscenza approfondita dei mercati e dovrete anche imparare al meglio come padroneggiare le vostre emozioni.

Investire in iniziative collegate alle criptovalute

Un’alternativa è legata alla possibilità di investire in iniziative criptovalutarie. Un modo ideale se non siete sufficientemente “audaci” da fare investimenti diretti in criptovalute o se vi manca l’esperienza o il tempo per fare trading sui mercati della criptovaluta. Investire in cripto-ventures non equivale all’acquisto in una ICO, ma semplicemente investire in un fondo, uno strumento o una società che sia in qualche modo legata alle criptovalute.

Fare mining

Il mining di criptovaluta è un altro modo piuttosto interessante per ottenere una esposizione alle criptovalute. Tuttavia, in questo caso dovrete sapere che le operazioni di data mining difficilmente saranno redditizie, visto che il prezzo dell’hardware, dell’elettricità e del tempo necessario probabilmente saranno inferiori a quello delle criptovalute che riuscirete a estrarre. Potreste però valutare di partecipare a una piattaforma di cloud mining: anche in questo caso, meglio condurre una due diligence su qualsiasi pool minerario per essere certi di non consegnare i vostri soldi ai truffatori.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.