Prezzo Ripple verso boom: perchè previsioni 2019 vedono XRP ai nuovi massimi relativi

Il prezzo di Ripple oggi, al pari di quanto avviene con quello del BTC, sembra essere adagiato in una sorta di limbo ovvero di prolungato assestamento. Come nel caso delle previsioni Bitcoin 2019, anche le previsioni XRP 2019 puntano su una prossima uscita dalla fase di consolidamento e su una successiva fase di apprezzamento. Per farla breve, quindi, molti analisti ritengono che il prezzo di Ripple sia destinato a crescere fino a toccare i nuovi massimi relativi 2019. Considerando quelle che sono le quotazioni attuali (mentre è in corso la scrittura del post XRPUSD è adagiato a quota 0,317), si può affermare che nei prossimi mesi, stando alle stime, Ripple possa registrare un apprezzamento decisamente consistente. Sarà davvero così? Per dare una risposta a questa domanda, mantenendo sempre un giusto margine di riserva che è obbligatorio quando si parla di previsioni sulle criptovalute, è necessario analizzare i motivi per i quali il prezzo di XRP 2019 dovrebbe crescere. Ovviamente il punto di riferimento sono proprio le analisi di chi vede un rialzo della quotazione Ripple ai massimi relativi 2019. 

Lydia Yeboah Frempong in un post su zycrypto.com sostiene che Ripple nell’utimo periodo ha incrementato le parthership siglate con banche ed enti finanziari. Grazie ai nuovi accordi siglati, XRP si impone sempre di più come una piattaforma globale capace di consentire pagamenti e trasferimenti di denaro veloci in ogni parte del mondo. Considerando l’andamento piuttosto piatto delle quotazioni negli ultimi mesi, la Frempong ritiene che possano ora esserci gli spazio per un apprezzamento che sarebbe legittimato da quanto di positivo XRP sta facendo oramai da mesi (appunto le partnership con le banche). Per XRP, quindi, è tempo di tori che si potrebbero scatenare anche in tempi molto brevi.

Fin qui il parere di un’analista che, ad essere obiettivi fino in fondo, aggiunge ben poco visto e considerato che tutti oramai sono consapevoli del fatto che sia Ripple la criptovaluta con più appeal per quello che riguarda gli accordi con le banche per i pagamenti elettronici. Volendo spingerci oltre a supporto della view positiva su Ripple si può citare anche l’analisi tecnica XRP

Nel corso delle ultime sedute, il prezzo di Ripple ha scambiato al di sopra del pivot point a 0.319 dollari pur in un contesto che è caratterizzato da una volatilità molto contenuta. Se sei considera la candela resistiva hammer del 14 marzo con il conpleto riassorbimento del movimento sul supporto a 0,30 dollari, non si possono che nutrire speranze sulla possibile attivazione di una fase marcatamente rialzista. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.