Ripple punta tutto su RippleNet ma XRPUSD oggi resta freddo

Il futuro di Ripple sarà sempre più legato a quello di RippleNet. A confermarlo è stato il vicepresidente dei prodotti Asheesh Birla che, in un video postato sul canale Ripple ufficiale, ha fatto il punto su quelli che saranno i piani di sviluppo futuro di Ripple. Riferendosi al futuro di Ripple, il manager non ha potuto non fare un riferimento a RippleNet ossia alla partnership tra le varie istituzioni finanziarie che punta ad offrire un’esperienza completa e adffidabile per l’invio di denaro in tutta sicurezza e in tutto il mondo. Facendo il punto sullo sviluppo attuale di RippleNet, Birla ha affermato che l’innovativo sistema di pagamenti si è allargato anche a nuovi paesi emergenti come Messico e Filippine. Il manager ha inoltre evidenziato che ci sono dei contatti ulteriori per un’ulteriore espansione del network. RippleNet oggi conta oltre 200 clienti ma il vero punto di forza non è solo rappresentato dalla diffusione quanto dal radicamentom geografico. I clienti RippleNet, infatti, sono presenti dall’America al Medio Oriente. In poche parole già oggi RippleNt convince operatori in tutto il mondo. 

Secondo Birla le previsioni sul futuro di RippleNet non possono che essere positive poichè questo sistema altro non fa che rispondere in ottica moderna a quello che è un bisogno che i consunatori hanno già da decenni ossia quello di trasferire denaro velocemente e in sicurezza. Per spedire denaro in modo moderno e affidabile RippleNet lavora con il sistema bancario, con le banche centrali e con in gestori di sistemi di pagamento. RippleNet oggi tutela sia chi invia denaro che chi lo riceve. Il meccanismo alla base del sistema metta infatti al riparo dal rischio volatilità che pè insito nelle valute virtuali. In pratica RippleNet conserva i punti di forza delle criptovalute ed elimina quelli che possono essere considerati come fisiologici svantaggi. La volatilità, quindi, non costituisce un problema per RippleNet.

Ashehsh Birla, in relazione alla strutturale volatilità, ha affermato che XRP ha il vantaggio di essere stata studiata appositamente per tutti queli pagamenti che si possono concludere in frazioni di secondo. E’ per questo motivo che la volatilità non rappresenta un problema per RippleNet mentre i costi della transazione sono ridotti ad essere una frazione di centesimo.

Nonostante le buone indicazioni fornite dal manager sullo sviluppo di RippleNet, il prezzo di XRP oggi non registra significative variazioni. Mentre è in corso la scrittura del post, la quotazione Ripple segna un rialzo dello 0,29 per cento a quota 0,32 dollari. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.