Criptovalute, che scossone sui prezzi: Ripple dorme e Cardano è nella top ten

Criptovalute, che scossone sui prezzi: Ripple dorme e Cardano è nella top ten
© Shutterstock

Nuovo allungo per il prezzo del Bitcoin che sale a 5500 dollari. Bene anche Ethereum mentre XRP resta immobile

CONDIVIDI

Cambia la classifica delle prime 10 criptovalute per capitalizzazione. Mentre tutto il settore delle monete virtuali conferma di attraversare una fase estremamente positiva, Cardano riesce ad agganciare il decimo posto nella top ten e di fatto cessa di essere la classica crypto outsider sulla quale gettarsi in assenza di altro ed entra tra i leader del settore. Mentre è in corso la scrittura del post, la quotazione di Cardano registra un rialzo del 9,15 per cento che non ha eguali tra quelli messi a segno oggi tra le criptovalute oggetto di monitoraggio da parte di CoinMarketCap. Tra l'altro grazie al balzo in avanti registrato nelle ultime ore il prezzo di Cardano è ora arrivato a 0,08 dollari. Un bel passo in avanti!

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Il rally di Cardano è stato sostenuto dalla fase estremamente positiva del settore. L'impressione è che le criptovalute siano tornate ad avere un certo appeal tra gli investitori. Alcuni numeri per poter meglio quantificare il rally registrato dal comparto. Nelle ultime ore la capitalizzazione totale del mercato è arrivata a quota 184 miliardi di dollari. Il 16 aprile scorso la capitalizzazione complessiva del settore era pari a 174 miliardi di dollari. In appena una settimana, quindi, il livello di capitalizzazione è aumentato di 10 miliardi di dollari. Un altro bel passo in avanti. 

Come sempre il ruolo di protagonista principale in questa cavalcata è stato ricoporto dal Bitcoin. BTCUSD nelle ultime ore si è infatti portato a quota 5500. In termini percentuali il rialzo che il prezzo del Bitcoin ha segnato nelle ultime 24 ore è stato pari al 4 per cento. A tenere il passo del Bitcoin è sempre Ethereum che, nelle ultime ore, ha registrato un rialzo del 3,5 per cento. ETHUSD è infatti passato da 169 a 175. Anche in questo caso il trend è stato allineato con quello del mercato dando la possibilità ad Ethereum di confermarsi come seconda criptovaluta per livello di capitalizzazione. In pratica quanto avvenuto oggi conferma che la sola rivale in grado di tenere il passo del BTC è Ethereum. 

Il ruolo di indiscussa seconda della classe di Ethereum è agevolato dalla difficoltà che XRP mostra nel mantenere il passo. Il prezzo di Ripple oggi non registra alcuna progressione di rilievo. Secondo i ndati in tempo reale di CoinMarketCap, infatti, Ripple è in progressione di un sottile 0,2 per cento. In pratica la variazione giornaliera è così limitata che XRP si conferma a 0,32 dollari. Troppo poco in una giornata caratterizzata da grandi rialzi. La stabilità di XRP mette ancora più in luce l'impresa che è stata compiuta da Cardano oggi. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro