Prezzo Bitcoin a 20mila USD in 15 giorni? Previsioni di un analista eToro

Prezzo Bitcoin a 20mila USD in 15 giorni? Previsioni di un analista eToro
© Shutterstock

Secondo un analista di eToro la quotazione del Bitcoin potrebbe arrivare a 20mila dollari nelle prossime due settimane

CONDIVIDI

Entro 15 giorni la quotazione BTC potrebbe arrivare a quota 20mila dollari. E' questa la previsione di un analista del noto broker di social trading eToro che, in queste ultime ore, sta facendo il giro del web. Complice anche l'andamento da record che il Bitcoin tiene da alcune settimane, le previsioni che danno BTCUSD a quota 20mila nel giro di due settimane vengono prese molto in considerazione da tutta la comunità. 

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Mentre è in corso la scrittura del post il prezzo del Bitcoin è attestato a quota 12800 dollari, l'1,8 per cento in più rispetto alla precedente rilevazione (dati CoinMarketCap). Per arrivare a 20mila dollari, mancano poco più di 7000 USD e quindi, considerando anche quello che è l'intervallo di tempo indicato dall'analista eToro, non è da escludere che BTCUSD possa davvero abbattere il muro dei 20mila dollari nelle prossime due settimane.

Secondo Simon Peters, questo è il nome dell'analista di eToro autore di questa previsione, la corsa di BTCUSD non si fermerà a quota 20mila dollari. Il raggiugimento di questo valore sarà un trampolino per un successivo ulteriore apprezzamento della più importante delle monete virtuali. Più nel dettaglio Peters vede la quotazione BTC a quota 50000 o addirittura a quota 100000 entro la fine dell'anno. Previsioni simili sono decisamente azzardate e molto meno alla portata del BTC di quelle avanzate ieri da Trace Mayer secondo cui l'unico target realista è quello del Bitcoin a 20mila dollari entro la fine dell'anno

Ma andiamo avanti con le stime dell'analista eToro. Secondo Peters il rialzo che il Bitcoin sta segnando in queste ultime settimane presenta caratteristiche decisamente diverse rispetto a quelli messi a segno dalla criptovaluta in passato. Mentre nei casi precedenti al boom di BTCUSD si accompagnava un forte aumento delle ricerche della parola "Bitcoin" su internet, in questo caso non c'è alcun aumento dei volumi di ricerca sul web perchè a tornare ad investire su BTCUSD sono investitori e istituzioni che avevano convertito, provvisoriamente, i propri fondi in stablecoin. 

Detto questo, è possibile affermare quanto il rally di BTCUSD possa durare? Secondo Peters, considerando quelle che sono le posizioni sell presenti sul mercato oggi, non si può escludere che la quotazione Bitcoin possa dar vita ad una correzione negativa. Tuttavia, ha proseguito l'analista di eToro, anche nel caso in cui si dovesse realizzare questo scenario, il Bitcoin continuerebbe comunque a marciare verso un fine anno da record. Come si chiuderà quindi il 2019 di BTCUSD? E' a questa domanda che la tesi di Peters si fa decisamente azzardata. Per l'analista di Bitcoin potrebbe chiudere il 2019 a 50mila dollari o addirittura a 10mila dollari. 

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro