Skin ADV

Bitcoin Halving maggio 2020: cosa è, quando ci sarà e come investire

Bitcoin Halving 2020: come investire sul prezzo BTC?
© Shutterstock

Mancano oramai meno di due settimane all'atteso halving di Bitcoin: ecco le previsioni e come investire su BTCUSD

L'Halving sul Bitcoin è oramai sempre più vicino. L'attesissima operazione ci sarà tra pochissime settimane ed è quindi inevitabile che i crypto-investitori si chiedano quali potrebbero essere gli effetti di questo evento sulla quotazione BTCUSD. In particolare sono in tanti a chiedersi quali saranno le conseguenze sull'andamento del prezzo del Bitcoin da qui a 4 mesi ossia in attesa del lancio dell'importante processo.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Non è un mistero che le previsioni Bitcoin 2020, di cui abbiamo riferito a parte, prendano proprio in considerazione la questione Halving.

Cosa troverai leggendo questo post? Anzitutto dei chiarimenti sul processo dell'Halving. Si fa un gran parlare di questo evento, infatti, ma la spiegazione su cosa è l'Halving Bitcoin in parole semplici non è propriamente perfetta. Nel secondo paragrafo. invece, troverai le indicazioni su quando ci sarà l'halving. Nel terzo paragrafo troverai invece previsioni sul possibile andamento del Bitcoin da oggi ai prossimi 4 mesi. In particolare ti fornirò degli elementi utili per capire come si muoverà il prezzo del BTC in attesa dell'Halving.

Per finire nell'ultimo paragrafo troverai dei consigli su come investire sulla quotazione Bitcoin in attesa dell'Halving grazie ai migliori CFD Broker. E' vero che puoi comprare Bitcoin ma se il tuo obiettivo è solo quello di speculare sui prezzi approfittando dell'evento halving, allora il CFD Trading è il metodo più semplice e immediato per investire in criptovalute

Ti ricordo che a prescindere da quelle che sono le tue strategie di investimento sul Bitcoin, il cambio BTCUSD in tempo reale è sempre il punto di partenza.

Bitcoin Halving cosa è

Cosa è l'halving di Bitcoin? Su internet ci sono tantissime risposte a questo interrogativo ma, spesso, si tratta di risposte troppo tecniche. Su BorsaInside, invece, preferiamo dare una risposta semplice. 

Dal punto di vista tecnico l'halving del Bitcoin è un processo attraverso il quale verrà dimezzata la ricompensa che viene attualmente riconosciuta ai miner che quindi prenderanno di meno.

Quindi poichè la ricompensa riconosciuta ai miner viene dimezzata, il numero dei BTC che sono presenti sul mercato scende. Tale discesa, a sua volta, determina un aumento del valore del Bitcoin

E' grazie al dimezzamento della ricompensa che i ritmi di produzione vengono rallentati e quindi si impedisce al Bitcoin di arrivare presto a quota 21 milioni. Di conseguenza il rischio deprezzamento si abbassa. 

La storia del Bitcoin non è nuova agli halving. Già in passato, infatti, il BTC era stato al centro di eventi di questo tipo. Nella storia del Bitcoin ci sono ben 2 halving ma quello che si terrà a maggio ha un significato particolare. Si tratta, infatti, del primo halving da quando il Bitcoin ha raggiunto determinanti prezzi.

E' proprio per questo motivo se tanti investitori ritengono che il prezzo del Bitcoin non potrà non aver delle ripercussioni da questo processo.

La convinzione che la quotazione BTC registrerà variazioni significative nei prossimi mesi è talmente radicata che molti investitori già oggi consigliano di preparasi a quella che sarà una grande occasione di trading. Ma preparsi in che modo?

Fermo restando che l'argomento su come investire in Bitcoin in prossimità dell'Halving sarà al centro dell'ultimo paragrafo di questa guida, per ora mi limito solo a suggerire la possibilità di investire su BTCUSD attraverso il CFD Trading.

Ad esempio puoi scegliere il broker eToro e imparare a fare trading sul Bitcoin grazie al conto demo. Inoltre eToro ti mette a disposizione molti strumenti di analisi tra cui il Copy Trading mediante il quale puoi copiare dai traders più bravi

Attiva subito la tua demo eToro dall'immagine sottostante e avrai 100.000 euro virtuali da investire in Bitcoin attraverso il CFD Trading. 

Scopri le strategie Bitcoin dei TOP TRADER su eToro >>

Bitcoin Halving perchè?

Dopo aver dato una definizione di Halving di Bitcoin, penso che adesso tu ti stia chiedendo ma perchè, tutto ad un tratto, è diventato necessario questo processo?

Fin dal momento della sua fondazione, il Bitcoin si poggia su due requisti: scarsità del bene e longevità. I miner sono da sempre stati lo strumento capace di creare le migliori condizioni per garantire la qualità del Bitcoin.

Attraverso il ricorso ad un procedimento che è denominato proof-of-work, i miner di Bitcoin, vale a dire i soggetti impegnati nell'estrazione di criptovaluta, usavano il proprio hardware per convalidare nuovi componenti della blockchain. Tutto questo avveniva prima di aggingere permanentemente alla tecnologia sottostante la criptovaluta.

Per incentivare i minar a proseguire con questo procedimento, il meccanismo di funzionamento del Bitcoin prevede un premio la cui quantità è inversamente proporzionale al tempo. Per farla breve l'ammontare del premio riconosciuto ai miner a titolo di incentivo tende a diminuire con il passare del tempo.

Fermo restando la tutela del principio della scarsità del Bitcoin, è stato deciso di ridurre l'ammontare della ricompensa che i miner ricevono per procedere con la convalida di ogni blocco. Più nel dettaglio l'ammontare della riduzione è stato fissato in metà mentre per quello che riguarda le tempistiche, la riduzione avviene a intervalli precedentemente programmati.

Rivolgendo lo sguardo al passato mentre la ricompensa riconosciuta ai miner per il primo blocco estratto era pari a 50 BTC, dopo il primo halving l'ammontare del premio è stato calato a 25 BTC. Dopo il secondo halving la ricompensa è scesa a 12,5 BTC per ogni nuovo blocco. Cosa succederà con il prossimo halving di Bitcoin che si terrà a maggio 2020? Come già noto al termine del processo la ricompensa sarà portata a 6,25 BTC.

In pratica dopo il nuovo halving che si terrà a maggio 2020, la quantità di Bitcoin presenti sul mercato risulterà ridotta. Ovviamente questo meccanismo avrà come conseguenza una variazione dei prezzi del BTC. 

E' in questo contesto che si inserisce la fondamentale questione della scelta del metodo più semplice e immediato per investire sul Bitcoin. 

Personalmente ti consiglio di operare con il CFD Trading scegliendo un broker affidabile e sicuro come Plus500 (clicca qui per la recensione)

Già prima dell'arrivo dell'halving ti puoi esercitare ad investire in Bitcoin usando il conto demo gratuito di Plus500.

Demo gratis Plus500 per imparare a fare trading sul Bitcoin>>>clicca qui

Halving Bitcoin quando?

A differenza di tanti altri eventi, non c'è una data precisa su quando ci sarà l'halving di Bitcoin. Questo significa che non è possibile citare giorni specifici ma solo indicativi. 

Considerando che per il prossimo halving bisognerà attendere il raggiungimento di quota 630.000, è ipozzabile che l'halving di maggio si possa tenere tra il 9 e il 12 del mese in corso.

Nel momento in cui sarà raggiunto questo livello saranno in circolazione circa 18.300.000 BTC. In quel momento scatterà il dimezzamento e la ricompensa per i minatori sarà portata da 12,5 BTC a 6,25 BTC.

Quindi a domanda quando ci sarà l'halving Bitcoin di maggio non va citata una data ma un momento. 

Bitcoin Halving 2020 vola su Google Trends

Che l'halving di Bitcoin sia un evento molto atteso lo si capisce anche da alcune indicazioni che arrivano da Google Trends. Il dimezzamento del BTP è una tendenza delle ricerche su Google e questo è il segnale che sull'argomento ci sia un interesse molto forte. 

Secondo alcuni analisti le ricerche delle parole Halving Bitcoin sono in crescita continua su Google. Questo è un elemento fondamentale perchè, in passato, al boom del BTC su Google Trends ha poi fatto seguito un rally delle quotazioni del crypto-asset. 

In occasione del secondo halving, avvenuto nel 2016, il rally delle ricerche su Bitcoin Halving ha raggiunto il suo apice della popolarità una settimana dopo il dimezzamento delle ricompense che i minatori di BTC ricevono.

A distanza di 4 anni, l'interesse verso il nuovo halving è addirittura maggiore rispetto a quello registrato all'epoca del secondo dimezzamento. Halving Bitcoin 2020 sono parole che sono sulla bocca di tutti. 

Nelle ultime settimane le ricerche sul dimezzamento del Bitcoin sono raddoppiate. Rispetto al volume di search registrato a novembre, le ricerche sono addirittura quadruplicate. Secondo The TIE, società di dati sui social media specializzata in criptovalute, la scorsa settimana la parola "dimezzare" è diventata la seconda parola più popolare usata dagli utenti di Twitter che sono soliti postare Tweet aventi ad oggetto il Bitcoin.

Quindi Bitcoin Halving e Bitcoin dimezzamento campioni di ricerche su Google ma anche su Twitter. 

Bobby Lee si è detto convinto che l'halving provocherà un clamore molto forte sui principali media finanziari. Il boom dell'interesse, che sembra essere anticipato dalle indicazioni di google Trends, determinerà una crescita della domanda di Bitcoin e quindi un rally del BTCUSD.

Allo stesso modo la pensa anche Anthony Pompliano secondo il quale l'halving di Bitcoin non è ancora incoporato nel prezzo del BTC e quindi la quotazione del Bitcoin ha ancora spazio per salire. 

Se condividi questa previsione, puoi iniziare già ora a prendere in considerazione la possibilità di investire sull'andamento del prezzo del Bitcoin. Se sei interessato ad un approccio speculativo, ritengono inutile comprare Bitcoin fisici (anche perchè avresti poi il problema della sicurezza) e molto più utile investire sul BTC attraverso i CFD. Se opti per questa scelta puoi aprire già ora un conto demo eToro gratuito e imparare ad operare. Per attivare la tua demo eToro usa il link sottostante. 

>>>Apri un conto demo eToro: è gratuito

Investire sul BTC in attesa dell'halving

Da qui a maggio 2020 ci sono poco meno di 4 mesi ed è logico pensare che molti investitori sfrutteranno questo periodo di tempo per fare profitti sfruttando le oscillazioni del BTCUSD.

Se è certo che il Bitcoin registrarà delle oscillazioni di prezzo nei prossimi mesi, più difficile è invece cpaire se in vista dell'Halving il prezzo del Bitcoin salirà oppure segnerò un calo.

Lo storico, ossia quanto avvenuto prima dei due precedenti halving, è utile ma solo fino ad un certo punto.

Prima dei due precedenti halving, la fama del Bitcoin era circoscritta. Per questo motivo molti investitori ritengono che non sia possibile usare la lezione del passato per capire quello che potrebbe avvenire alla quotazione BTC prima del terzo halving. Il contesto di riferimento è completamente diverso e quindi un confronto non può essere fatto.

C'è poi un secondo elemento. Contrariamente a quanto avvenuto in passato, il Bitcoin oggi è reduce da un rally che ha portato le quotazioni fino a 14000 dollari prima del ripiegamento con contestuale dimezzamento del valore.

In pratica, se dovesse essere confermata la tendenza in atto, il Bitcoin si starebbe avvicinando al suo terzo halving con una tendenza al ribasso, a differenza di quanto avvenuto nelle due occasioni passate.

Partendo da questo assunto si può ipotizzare che il prezzo del BTC possa registrare una flessione legata all'approssimarsi dell'halving. Secondo alcuni analisti è molto probabile che possa esserci una forte ondata di vendite in prossimità dell'halving. Attenzione perchè se l'analisi storica insegna davvero qualcosa, allora dopo il calo del BTCUSD in vista dell'halving ci dovrebbe essere un rimbalzo con conseguente rally dei prezzi.

Tutta questa dinamica è molto interessante da un punto di vista speculativo. In vista di questa operazione, infatti, comprare Bitcoin diventa un'interessante occasione di profitto. Infatti puoi approfittare delle oscillazioni del cambio BTCUSD per fare trading attraverso i CFD.

Se vuoi investire sul prezzo del Bitcoin in vista dell'halving attraverso i Contratti per Differenza, ti consiglio di prendere in considerazione la possibilità di aprire un conto demo eToro. Il famoso broker di social trading ti offre la possibilità di usare tanti strumenti utili per meglio definire la tua strategia trading. Se vuoi conoscere più da vicino il broker leggi la nostra recensione eToro.

Se invece vuoi investire sulla quotazione BTC non devi far altro che aprire un conto demo eToro: l'operazione è gratuita e ti dà diritto a 100.000 euro virtuali da investire sul BTC attraverso i CFD. Per attivare la demo non devi far altro che cliccare sul link sottostante.

eToro - Demo gratuita con 100.000€ >>> clicca qui  

eToro

    • Investimenti sulle migliori criptovalute
    • Copia automaticamente i migliori crypto trader del mondo
    • Oltre al Bitcoin, tante altcoin disponibili
    • Broker 100% affidabile e Spread competitivi

Una volta aperto il tuo conto demo, dovrai semplicemente aprire la tua piattaforma usando le credenziali scelte e quindi comprare CFD se pensi che il prezzo del Bitcoin possa salire oppure vendere se invece ritieni che la quotazione BTCUSD sia destinata a calare.

Più in generale se vuoi approfondire l'argomento su come investire sulle criptovalute allora ti rimando alla nostra guida su come e dove comprare criptovalute

Bitcoin Halving 2020 previsioni

Dopo aver analizzato come investire sul Bitcoin in vista dell'halving, vediamo adesso alcune indicazioni su cosa fare durante il dimezzamento. Affrontare questa questione significa fare riferimento alle previsioni sull'halving Bitcoin.

Secondo un modello previsionale, il prezzo del BTC potrebbe salire a 56.000 dollari nel 2020 o nel 2021, secondo un nuovo modello di previsione del prezzo del Bitcoin.

Questa stima nasce da un'analisi sull'effetto di una crescente scarsità causata dal dimezzamento del Bitcoin a seguito dell'halving. 

L'ipotesi di partenza è che il rapporto stock-to-flow (SF) impatti in modo diretto sulla rilevazione dei prezzi.

Le previsioni si poggiano sull'assunto che la scarsità, misurata con il rapporto SF, sia in grado di dare una direzione al valore del Bitcoin. 

In pratica per prevedere il prezzo del Bitcoin a seguito dell'halving viene usata la formula della legge del potere (BTC = a * SF ^ b).

Considerato che il valore di mercato previsto per il Bitcoin dopo la prima metà di maggio 2020 è pari a 1 trilione di dollari, allora BTCUSD dovrebbe essere in area 56mila.

Se così fosse, il Bitcoin sarebbe addirittura migliore dell'oro.

LEGGI ANCHE - Correlazione Bitcoin Oro in aumento: i segnali per fare trading

Se reputi interessante questa previsioni sul livello dei prezzi che il Bitcoin raggiungerà dopo l'halving, non farti trovare impreparato a impara già ora ad investire su BTCUSD attraverso i CFD. Puoi iniziare dal conto demo Plus500. 

Demo gratis Plus500 per imparare a fare trading sul Bitcoin>>>clicca qui

Bitcoin Halving 2020: produrrà un'ondata di cripto-milionari?

Alla luce di quanto detto nel precedente paragrafo, non stupisce che, secondo quanto affermato dall'analista Daniel Phillips, su beincrypto.com, il prossimo halving del Bitcoin in programma a maggio potrebbe portare alla nascita di tanti nuovi criptomilionari

Circoscrivendo l'analisi solo al Bitcoin, oggi i criptomilionari sono circa 14mila. Questo dato si evince tenendo conto che ammontano a circa 14mila gli indirizzi che sono associati al possesso di più di 100 Bitcoin. Quindi i 14mila cripto milionari possono vantare circa 1 milione di dollari a testa. 

Andando a ritroso nel tempo, i due halving precedenti hanno fatto registrare un forte apprezzamento del Bitcoin. Come abbiamo però già detto in precedenza non è detto che anche con l'halving di maggio 2020 si possa verificare un esito simile. 

Secondo Daniel Phillips sarebbe il caso che i trader intenzionati ad investire sul Bitcoin in vista del prossimo halving, mettano in conto la necessità di attivare stop loss adeguati per proteggersi da possibile variazioni di prezzo improvvise. 

L'esperto che ha teorizzato un aumento dei cripto-milionari a seguito dell'halving di Bitcoin ha anche messo nero su bianco quelle che sono le sue previsioni sull'andamento del BTC. Il prezzo della criptovaluta più importante, tenendo conto dello stesso andamento nei due precedenti halving, dovrebbe salire fino a 400mila dollari. 

Sarà davvero così? Di certo l'halving continua ad essere ritenuto uno dei driver che maggiormente condizioneranno l'andamento del Bitcoin nei prossimi mesi. 

Non farti trovare impreparato e inizia già da oggi a imparare a fare trading sulle criptovalute.  Ad esempio puoi scegliere il famoso broker IQ Option per operare. Puoi aprire la tua demo gratuita direttamente dal link sotto riportato.

Pratica gratuita
Conto per la pratica gratuito e ricaricabile da €10.000

L'analisi di Daniel Phillips è condivisa dall'analista di eToro Peters come si può leggere in questa guida dedicata alla possibile reazione dei prezzi del BTC dopo l'halving

Halving Bitcoin: un consiglio per fare trading

Mentre cresce l'attesa per quello che sarà l'evento centrale del settore crypto di tutto il 2020, alcuni analisti hanno consigliato di non avventurarsi in supposizioni che non possono trovare riscontro e di proseguire a fare analisi allo stesso modo di come si è sempre fatto. 

Quindi il modo per fare trading sul Bitcoin con l'avvicinarsi dell'halving è sempre lo stesso: usare l'analisi tecnica e l'analisi fondamentale, raccogliendo informazioni su tutto quello che accade nel mondo. 

Logicamente va anche messa in conto la possibilità che alla fine l'halving diventi un evento drammatico e radicale. Infatti se il mercato non riuscirà a scontare il dimezzamento, allora gli effetti dell'halving potrebbero essere molto forti e in grado di avere un forte impatto sui prezzi. In tal senso uno dei problemi principali è rappresentato dal fatto che ad oggi non sia ancora noto il giorno in cui ci sarà l'halving.

Halving Bitcoin: cosa accadrà dopo?

Ma cosa accadrà al Bitcoin dopo l'halving? In pratica dopo blocco 630000, che stando alle previsioni dovrebbe esssere minato l'12 maggio, il miner che sarà chiamato a minare un singolo blocco riceverà un premio pari a 6,25 BTC ossia la metà di quello che avrebbe ricevuto fino al giorno precedente. Il nuovo dimezzamento, il terzo, allontanerà ancora di più la ricompensa da quei 50 BTC che, prima del 2012, anno del primo halving, i minatori ricevevano per la loro attività.

Questa novità tecnica potrebbe avere degli effetti sulle quotazioni visto che il premio per i miner ad oggi è la sola fonte di creazione di nuovi BTC. 

L'ammontare di Bitcoin in circolazione è modificato proprio dalla ricompensa e dalle possibili perdite di chiavi private che determinano l'impossibilità di procedere con una movimentazione dei BTC contenuti nei relativi indirizzi pubblici.

Ma dimezzare il premio si traduce anche nel dimezzare la creazione di nuovi BTC poichè il ritmo con cui solitamente si procede a minare blocchi resta fisso attorno 10 minuti e di conseguenza a variare è la massa in circolazione.

Tendenziamente in un futuro prossimo, il numero di bitcoin che sono in circolazione, ad un certo punto, inizierà a calare. 

Tutte queste considerazioni confermano che, dopo il genesis block, l'halving è l'evento più significativo della storia del Bitcoin. 

Alcuni numeri per avere un'idea di cosa potrebbe accandere dopo l'halving al Bitcoin. 

Lo scorso anno sono stati creati 688.000 nuovi BTC che hanno determinato un incremento della massa monetaria di bitcoin del 3,9 per cento

Nel 2020 potrebbero essere creati 450.900 BTC, che determineranno un aumento della massa di appena il 2,5 per cento. 

Per finire nel 2021 è possibile che possano essere creati 328.500 nuovi BTC per un aumento della massa ancora più basso: appena l'1,8 per cento.

Buon halving a tutti. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS