Borsainside.com

Bitcoin resta bene rifugio: la view di eToro

Bitcoin resta bene rifugio: la view di eToro

A dispetto di tutte le voci che affermano il contrario, la posizione di Petters (eToro) sul Bitcoin non cambia: BTC è un bene rifugio

Continua a tenere banco la disputa tra analisti ed esperti sulla capacità del Bitcoin di essere bene rifugio in una fase delicatissima come quella che i mercati stato attraversando in queste ultime settimane e causa dall'emergenza coronavirus.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

I fatti sono noti. In pieno sell-off dei mercati, gli investitori piuttosto che rifugiarsi sul Bitcoin hanno iniziato a vendere BTC in modo massiccio determinando il crollo delle quotazioni. Secondo gli accusatori quanto avvenuto è la dimostrazione che il Bitcoin non può essere considerato un bene rifugio al pari, ad esempio, dell'oro. Secondo la difesa, invece, il traccolo del prezzo del BTC non mette in discussioni il ruolo di bene rifugio della criptovaluta poichè il sell-off è stato causato da una situazione eccezionale. Tra l'altro secondo la stessa "difesa" non va dimenticato che anche il prezzo dell'oro è andato a picco nelle fasi più calde del sell-ogg.

LEGGI ANCHE -  Perchè il Bitcoin crolla con l'emergenza coronavirus (altro che bene rifugio)?

Lo scontro tra sostenitori dell'idea che il Bitcoin è bene rifugio e analisti molto critici nei confronti di questa visione continua anche oggi e prosegue nonostante il prezzo del Bitcoin, dopo una pesante correzione, abbia iniziato a recuperare terreno. Nelle ultime sedute, infatti, il cambio BTCUSD è tornato a salire e alcuni analisti hanno iniziato a parlare di imminente rally del Bitcoin a partire da quelle che sono le quotazioni attuali (per conoscere i prezzi del BTC in tempo reale puoi fare riferimento al grafico sottostante. 

Apro una parentesi per ricordare che in questa fase più che comprare Bitcoin, è consigliabile investire sulle criptovalute attraverso il CFD Trading. Ad esempio puoi scegliere il broker eToro che ti permette di usare la funzione Copy Trading per copiare dai traders più bravi

Prova eToro in modalità demo cliccando sul link sottostante. 

Trading CFD su Bitcoin: copia le strategie dei traders più bravi >>> clicca qui

Bitcoin diventerà un bene rifugio

Secondo Christian Miccoli, Fondatore e Co-Ceo di Conio, ci sono ben 4 ragioni per cui il Bitcoin può diventare presto un bene rifugio. I motivi per cui il Bitcoin può diventare un porto sicuro in caso di tensioni sui mercati sono: 

  • la natura di bene finito del Bitcoin: secondo Miccoli l’algoritmo che sta alla base stessa del BTC è stato sviluppato per poter immettere sul mercato una quantità massima di 21.000.000 di monete. Questo obiettivo verrà raggiunto nel 2140. Il Bitcoin è come l'oro ossia è un bene finito. 
  • la decentralizzazione: il fatto che il Bitcoin sia decentralizzato significa che la criptovaluta non può essere manipolata da un ente centrale. Il Bitcoin è di tutti e di nessuno non appartenendo ad alcun paese. Questo significa che a differenza della valute tradizionali, le criptovalute non risentono di possibili tensioni geopolitiche. 
  • Assenza di controllo da parte delle banche centrali: la natura decentralizzata del Bitcoin ha come corollario l'assenza di controllo da parte delle banche centrali a differenza di quello che avviene per tutte le altre valute tradizionali. Miccoli a tal riguardo ha ricordato che quando una bance centrali immette liquidità sul mercato (e, di questi tempi, le banche centrali stampano davvero tanto per sostenere le economie distrutte dal coronavirus), il potere di acquisto della valuta si riduce e il rischio inflazione aumenta. Il Bitcoin è completamente estraneo da queste dinamiche
  • Il Bitcoin è utile come l'oro: nessuno dice che il BTC non possa essere influenzato dal panic selling che interessa gli investitori poichè è ovvio che, dinanzi a crisi molto forti come quella attuale, gli investitori preferiscono detenere quanti più soldi possibile sul proprio tuttavia, quando le banche centrali immettono liquidità sul mercato, può essere utile detenere beni rifugi come oro e Bitcoin.

Se anche tu pensi che il Bitcoin possa davvero diventare un bene rifugio, allora ti invito a prendere in considerazione la possibilità di investire in BTC attraverso il CFD Trading. Grazie ai Contratti per Differenza puoi approfittare del rialzo delle quotazioni del Bitcoin nelle fasi di tensione sui mercati. 

Puoi provare ad investire sul Bitcoin attraverso i CFD usando il broker IQ Option che ti offre 10.000 dollari per fare pratica con il conto demo. Attivalo subito dal link sottostante.

Pratica gratuita
Conto per la pratica gratuito e ricaricabile da €10.000

Bitcoin bene rifugio: ecco cosa pensa Peters (eToro)

Tra chi sostiene che il Bitcoin sia un bene rifugio c'è anche l'analista di eToro Simon Peters. Secondo l'esperto la forte correzione che tutte le criptovalute hanno registrato è da attribuire al blocco delle principali economie globali a sua volta causato dall'inesorabile aumento dei contagi da coronavirus in tutto il mondo. 

Secondo le stime di Peters è probabile che nel momento in cui la forte volatilità sarà circoscritta, gli investitori inizino ad adottare quelle che tecnicamente si chiamano strategie di protezione del capitale. Secondo l'esperto questo scenario è inevitabile alla luce delle misure espansive che le banche centrali, dalla BCE alla FED, hanno adottato e continuano a varare. 

Ecco cosa afferma Peters per evidenziare il concetto Bitcoin bene rifugio: "A questo punto potrebbero quindi adottare comportamenti che possano fornire una copertura contro l’inflazione e un aumento dell’offerta monetaria. In questo quadro, i bitcoin e le altre criptovalute potrebbero essere gli asset che ne beneficeranno di più". 

Ricordiamo che il Bitcoin nei giorni scorsi, in coincidenza con il crollo dei mercati, aveva registrato un sell-off molto potente che aveva portato i prezzi da oltre 10mila dollari ad appena 4000. 

Per entrare sul Bitcoin, usa solo broker autorizzati e affidabili come eToro. 

Demo eToro per investire sul Bitcoin, è gratis>>>clicca qui

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS