Perchè Bitcoin arriverà a 90mila dollari? L’indizio del pennant

Negli scorsi giorni il Bitcoin ha toccato un nuovo massimo storico sfondando il tetto dei 68mila dollari, e raggiungendo quota 68.641 dollari a token.

Come sempre, la criptovaluta è stata poi protagonista di forti oscillazioni e non è quindi uno scandalo se oggi le quotazioni siano leggermente in ribasso. Come hanno messo in evidenza molti analisti, infatti, si tratta di assestamenti che sono perfettamente fisiologici. 

Plus500 Trading CTA

Al di là dei movimenti in tempo reale (per visionarli è sufficiente consultare il grafico in alto) ciò che davvero interessa gli investitori è capire se questo massimo resisterà per molto tempo oppure se esso  è destinato ad essere solo il trampolino di lancio per continuare a salire.

Per quanto le previsioni siano sempre difficili quando si parla di criptovalute, c’è chi non ha dubbi: Bitcoin è lanciato verso l’alto, e il prossimo obiettivo è arrivare a 90mila dollari a token, anche in tempi relativamente brevi.

Un’indicazione molto chiara che può essere sfruttata per implementare strategie rialziste sulla criptovaluta. Per chi volesse investire in Bitcoin è però fondamentale usare un broker completo e affidabile. Un esempio è eToro, la piattaforma multifunzionale che consente di utilizzare fino in fondo tutte le potenzialità del trading sul Bitcoin. Nonostante l’alto profilo, eToro è l’ideale anche per chi è alle prime armi. Nell’offerta del broker, infatti, c’è il conto demo gratuito da 100mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. 

Apri un conto demo eToro e impara a fare trading su Bitcoin usando 100mila euro virtuali>>>clicca qui

eToro Crypto

Il rally dell’ultimo periodo

Lunedì 8 novembre, Bitcoin ha fatto registrare un aumento del 6,7 per cento. In quattro giorni, la moneta digitale è salita di una percentuale pari all’11,4 per cento.

E’ comprensibile, quindi, che si registri un aumento dell’interesse degli investitori in questo campo. Basti pensare che l’intero comparto delle cripto valute ha superato, come capitalizzazione, il valore complessivo di 3mila miliardi di dollari. Come percentuale, l’aumento in questo 2021 è stato pari al 280 per cento.ù

Non solo il Bitcoin, quindi, ma tutte le valute digitali godono in questa fase di una visibilità molto alta. Come aveve avuto modo di commentare un analista alcuni giorni fa, quello delle criptovalute sembra essere il solo mercato davvero apprezzato in questo frangente.

Prezzo Bitcoin arriverà a 90mila dollari? La lezione del pennant

Una situazione che, nel complesso, potrebbe davvero portare Bitcoin a puntare la quotazione di 90mila dollari a token come messo in evidenza dagli esperti di Investing.com. Questo considerando che, dal punto di vista tecnico, il pattern rialzista potrebbe aver dato vita a un possibile pennant da massimo lo scorso 20 ottobre, quando il token aveva raggiunto il precedente massimo storico.

Tecnicamente con pennant si intende un modello di proseguimento, che si sviluppa dopo un rapido rialzo dei prezzi. Visto l’incredibile rally avvenuto in sole tre settimane, che ha fatto registrare un aumento del 62 per cento, lo scenario che si apre non ha molti precedenti. Tuttavia, secondo gli standard del pennant, proseguendo la price action in questo modo, ci si aspetta la ripetizione del prezzo massimo di quella che è definita come “parte inferiore di un testa e spalle”.

Partendo dal “testa e spalle”, il price target sarebbe di oltre 6.700, calcolando dal massimo del 20 ottobre al minimo toccato il 6 novembre. Tenendo conto del pennant, però, bisognerebbe misurare partendo dalla quotazione minima del 9 settembre. E’ così che si ottiene un +25.000 dollari che, sommato alla quota di 63.500, porta intorno ai 90mila dollari.

Insomma è la stessa analisi tecnica a dire che il rally del Bitcoin non è ancora finito (al di là degli inevitabili ritracciamenti) e che i prezzi possono salire fino a 90mila dollari.

Staremo a vedere. 

Clicca qui per aprire un conto demo con eToro e imparare a fare trading sul Bitcoin>>>è gratis

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.