Comprare Bitcoin: è vicina inversione di tendenza, prezzi boom nel 2023 secondo PlanB

Il Bitcoin si è risvegliato? Dopo una lunga fase di compressione sotto i 40mila dollari, il valore delle criptovaluta si è riportato oltre questa soglia agganciato quota 44mila dollari. Nonostante un leggero ritracciamento, Bitcoin sembra riuscire anche oggi a restare al di sopra questo livello.

Secondo l’analista Phoenix, quanto sta avvenendo in queste ultime ore potrebbe essere il primo segnale di una imminente inversione di tendenza del BTC.

Plus500 Trading CTA

In particolare, se Bitcoin dovesse riuscire, anche nelle prossime ore, ad agganciare e mantenere quota 45500 dollari (record della scorsa settimana) allora si potrebbe aprire la strada per un ulteriore apprezzamento con destinazione intermedia quota 50mila dollari. 

Una prospettiva simile può essere sfruttata per impostare strategie rialziste sulla criptovaluta. Ricordiamo che uno dei modi più semplici per investire in Bitcoin è con il broker eToro. Questa piattaforma offre strumenti di trading diversificati per operare che possono essere testati anche in modalità demo (100 mila euro virtuali subito disponibili>>>clicca qui per accedere). 

Comprare Bitcoin adesso: gli ultimi drivers

Il recente rialzo del prezzo del Bitcoin è stato determinato da un evento che, in teoria, avrebbe dovuto avere un impatto di segno opposto. Parliamo della decisione del governo canadese di inasprire i controlli sulle transazioni in criptovalute. La mossa dell’esecutivo del Canada va inserita nell’ambito delle risposte adottate dal governo per contenere le proteste rinominate Freedom Convoy. Queste manifestazioni sono da tempo al centro di forti dibattiti nelle comunità di crypto-investitori poichè, mediante la piattaforma di crowdfunding GoFundMe, viene inviato denaro da tutto il mondo ai partecipanti alle manifestazioni.

Essendo il governo preoccupato per eventuali finanziamenti poco chari, è stato deciso l’ampliamento della sorveglianza antiriciclaggio che riguarderà anche le transazioni in crypto. E’ stato lo stesso primo ministro del Canada Chrystia Freeland a rendere noto, in una conferenza stampa, che i cambiamenti introdotti in tema di controlli riguarderanno tutte le forme di transazione, compresi asset digitali e criptovalute.

A rigor di logica, un provvedimento simile avrebbe dovuto provocare un ribasso delle valutazioni di Bitcoin. E invece, come si può vedere anche dal grafico in alto, non solo la criptovaluta non è crollata ma si è anche rafforzata. 

Praticamente è avvenuto quanto di era già verificato il mese scorso in Russia. Anche in quella circostanza, infatti, l’annuncio di una stretta sui controlli non ebbe come conseguenza alcun ribasso significativo dei prezzi. 

Cosa si può dedurre da tutto questo? Considerando che i servizi basati su Bitcoin hanno continuato a supportare il movimento di protesta canadese (a partire dal gateway di pagamento open-source BTCPay) è plausibile che BTC possa godere di una certa visibilità anche nei prossimi giorni. Ciò significa che non è da escludere un consolidamento delle quotazioni che può essere sfruttato per investire al rialzo. Fondamentale, però, è usare strumenti avanzati per operare com e ad esempio il Copy Trading eToro grazie al quale è possibile copiare le strategie dei traders più bravi su Bitcon. Questa funzionalità può essere testata anche da chi è alle prime armi essendo disponibile la demo gratuita. 

Copia i traders migliori su Bitcoin con il Copy Trading eToro>>>attiva da qui la demo gratuita

CopyTrader

Comprare Bitcoin: PlanB vede prezzi a 100mila dollari nel 2023

Il ritorno del prezzo del Bitcoin sopra quota 44mila dollari ha riportato in primo piano le previsioni ottimistiche sulla criptovaluta.

Secondo il noto analista PlanB il prezzo di Bitcoin potrebbe salire a 100.000 dollari nel 2023. Per i non informati, ricordiamo che PlanB è autore del famoso Stock-to-Flow (S2F), un modello previsionale molto citato lo scorso anno in virtù delle stima su un rialzo del valore del BTC a 100mila dollari entro fine anno.

Come noto, tale progressione non si è poi verificata e allora PlanB ha spostato la data del raggiugimento del target. Il modello di PlanB era originariamente basato sui cicli dell’halving. La nuova versione dello schema tiene anche conto della cosiddetta regressione logaritmica.

La differenza è sulle tempistiche: mentre il modello originario si aggiorna al momento dell’halving, vale a dire una volta ogni 3 anni e 10 mesi, il modello basato sulla regressione logaritmica è al centro di aggiornamenti quotidiani.

LEGGI ANCHE >>> Prezzo Bitcoin a 100mila dollari nel 2022? Previsioni e catalizzatori

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.