Big Eyes (BIG), la nuova meme coin conviene o è una truffa?

scritta e logo del token Big Eyes

Esistono ormai diverse meme coin, e Big Eyes (BIG) è solo una di esse. Per intendersi, sono meme coin anche Shiba Inu (SHIB) e Doge Coin (DOGE), che sono le più conosciute e quelle con la maggior capitalizzazione di mercato tra tutti i token che rientrano in questa categoria.

Quindi anche Big Eyes è una meme coin, ma conviene oppure è una truffa? Una domanda legittima che chi non conosce BIG fa bene a porsi. Noi proviamo a dare una risposta partendo dalle caratteristiche di questa meme coin.

Cos’è Big Eyes Token (BIG) e come nasce

Per capire cos’è Big Eyes partiamo dall’inizio, da quando la prima blockchain ha cominciato ad operare. Da allora sono state sviluppate molte altre blockchain, destinate ad offrire servizi innovativi di ultima generazione.

Nell’ampio e variegato mercato delle criptovalute ci sono attualmente tre token che sono correlati tra di essi e si distinguono per la loro funzionalità emergente, e sono Ethereum (ETH), Binance (BNB) e Big Eyes (BIG).

Il primo della lista è la seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato, ha registrato una rapida crescita da quando è stato immesse nel mercato e ha supportato la creazione di altri progetti crypto.

Il secondo della lista è Binance Coin (BNB), vale a dire il token del primo exchange crypto per volume di scambi Binance, che è stato creato sulla blockchain di Ethereum ed è poi cresciuto lanciando la sua rete blockchain.

Il terzo della breve lista è appunto Big Eyes token (BIG), che è uno dei diversi progetti che utilizzano l’infrastruttura di Ethereum (ETH) per raggiungere determinati obiettivi.

Alla lista possiamo aggiungere anche Avalanche (AVAX), una blockchain che usa un meccanismo di consenso migliorato per facilitare il funzionamento regolare e l’interoperabilità all’interno del suo ecosistema.

Ma veniamo alla nostra meme coin Big Eyes, la cui nascita è molto recente essendo stata immessa nel mercato con una prevendita simbolica avviata ad agosto 2022, appena un paio di mesi fa quindi.

Nel corso della prima settimana dopo l’avvio della prevendita Big Eyes (BIG) aveva già raccolto oltre 1 milione di dollari, e questo ha portato gli analisti a ritenere che il token Big Eyes sia particolarmente promettente, e probabilmente una delle migliori crypto su cui investire nei prossimi mesi.

Si tratta di un progetto interessante, anche perché l’utilizzo di Big Eyes produrrà effetti che potrebbero andare ben oltre il mercato delle criptovalute, fino a toccare la vita dei singoli membri della community.

Ma come dovrebbe essere possibile tutto questo? Diciamo prima di tutto che BIG è un progetto che punta a facilitare il decentramento della ricchezza all’interno della sua community.

I membri di questa comunità potrebbero guadagnare enormi ricompense dal suo reward system, i quali vengono premiati per il loro possesso di BIG con token aggiuntivi che permettono una crescita passiva del portafoglio.

Ma soprattutto va evidenziato che Big Eyes è attivo dal punto di vista ecologico e punta a ricoprire un ruolo attivo nel ripristino degli oceani. Si impegna sotto il profilo green con una raccolta fondi per la protezione della fauna selvatica e degli ecosistemi, con particolare attenzione per la fauna marina.

Confrontiamo le caratteristiche di Big Eyes (BIG) e Binance (BNB)

Partiamo da Binance token (BNB), che ha iniziato le sue operazioni nel 2017. BNB nasce per iniziativa di Chang Peng Zhao, e utilizza la blockchain di Ethereum per le sue operazioni, almeno in una prima fase, poi il 23 aprile 2019 l’ecosistema Binance lancia la sua blockchain ed ha quindi migrato BNB, la sua criptovaluta nativa ERC-20 sulla sua blockchain.

Si tratta di una blockchain che ha fatto da base per il lancio di diversi prodotti Binance, il suo exchange decentralizzato. Il 1° settembre 2020 l’exchange ha lanciato una blockchain parallela per fornire ai propri utenti una piattaforma user-friendly e abilitata agli smart contract o contratti intelligenti.

Grazie alla Binance Smart Chain, l’exchange Binance è diventato la terza piattaforma di criptovalute più grande nel mercato, ed ora Big Eyes intende competere con Binance nonostante l’ecosistema di BNB sia nel mercato da molto più tempo.

Se vogliamo comparare i due token, non possiamo fare a meno di menzionare la principale differenza tra questi progetti, e cioè che Big Eyes (BIG) è un token ispirato ai meme, mentre Binance (BNB) chiaramente non lo è. Secondo alcuni osservatori del mercato comunque BIG sarà in vantaggio su BNB, e si rivelerà una crypto longeva.

Comprare Big Eyes (BIG) conviene o è una truffa?

Big Eyes è un token piuttosto nuovo, e molti non sanno quasi nulla circa le sue caratteristiche e le sue funzionalità. BIG è una meme coin che si ispira alla cultura giapponese e come mascotte ha un gattino disegnato in stile manga/anime, con occhi grandi e luminosi.

Questo rappresenta un biglietto da visita per BIG che contraddistingue questa meme coin contrapponendola alle altre che, in genere, non hanno un felino ma un cane come simbolo.

Qualcuno afferma che i fondatori della piattaforma sono convinti che grazie ad un gattino accattivante e alla parola “carino” sia possibile per questo progetto raccogliere miliardi di dollari. Ma al di là del suo aspetto, e della scelta di una mascotte felino, Big Eyes (BIG) si presenta come una meme coin che punta a proteggere un prezioso ecosistema, apparentemente trascurato e dimenticato, il mare.

Del progetto di Big Eyes fa parte un portafoglio di beneficienza attraverso il quale i detentori di BIG possono destinare il 5% dei propri guadagni ai santuarimarini e alle riserve negli oceani.

La rete Big Eyes inoltre si prefigge l’obiettivo di trasferire la ricchezza nell’ecosistema della finanza decentralizzata (DeFi). Infatti prevede di rendere il settore dei Non Fungible Tokens (NFT) uno dei suoi componenti principali, sperando che raggiunge i primi dieci mercati NFT.

BIG prevede anche di entrare nel network di exchange di criptovalute attraverso il lancio del protocollo di trading di Uniswap. Una mossa che potrebbe effettivamente permettere a Big Eyes (BIG) di raggiungere un pubblico più vasto, rendendolo accessibile ad un grande numero di utenti.

Considerato tutto questo, effettivamente comprare Big Eyes (BIG) potrebbe anche rivelarsi un investimento vantaggioso. Alcuni esperti di criptovalute ritengono infatti che vi siano tutti gli elementi per ritenere che BIG abbia buone probabilità di catturare l’attenzione di molti appassionati di criptovalute.

Big Eyes e il progetto di beneficienza per proteggere la fauna marina

Big Eyes 1

Per capire se conviene investire in Big Eyes (BIG) non guasta saperne di più su quali sono gli obiettivi che si prefigge il progetto dietro questo token.

Si tratta di una moneta meme DeFi incentrata sulla community che si poggia sulla rete Ethereum (ETH), e si presenta con un gatto dagli occhioni brillanti in stile manga come mascotte, ma cos’altro sappiamo? Il token trarrà vantaggio da un’economia attiva grazie al suo sistema fiscale dinamico, potenziato dalla mancanza di commissioni e costi sulle transazioni.

Tutto questo dovrebbe incoraggiare il trading, e spingere il prezzo di Big Eyes verso l’alto facendo crescere la community di questa meme coin.

Ma soprattutto BIG vuole rendersi utile, o quanto meno è in questo modo che si propone nel mercato delle criptovalute. Possiamo fare infatti almeno due esempi di quali sono le funzionalità di BIG, iniziando proprio dall’aspetto della beneficienza.

Anche altri meme coin, come Dogecoin (DOGE) si sono impegnati in passato nel campo della beneficienza, ma BIg Eyes (BIG) sembra volerne fare una priorità, ed è per questo che ha puntato molto sulla realizzazione di un portafoglio di beneficienza impostato in modo da contenere il 5% di tutti i token BIG.

Lo scopo dell’opera di beneficienza di Big Eyes, come accennato, si incentra sulla protezione degli ecosistemi marini, e un impegno in tal senso naturalmente vale oggi più che mai.

Gli studi hanno dimostrato ad esempio che nel corso degli ultimi 50 anni la popolazione degli squali negli oceani di tutto il mondo si è ridotta del 70%, e si stima che ogni anno vengano uccisi circa 100 milioni di squali a causa del bracconaggio da una parte e della pesca industriale dall’altra.

Big Eyes e il progetto NFT

Il primo aspetto che abbiamo preso in considerazione è quello della difesa dell’ambiente e in particolare della fauna marina, ma vi è un altro aspetto molto interessante che riguarda la meme coin Big Eyes (BIG) ed è rappresentato dal progetto NFT.

La meme coin BIG può anche essere utilizzata per il pagamento dei token NFT Big Eyes, che sbloccano l’accesso all’NFT Sushi Crew.

Questi NFT di fatto offrono accesso ad una varietà di eventi sociali dei Suschi Crews, che includeranno anche incontri di persona nei ristoranti di sushi. Si tratta di un aspetto su cui si è deciso di investire per permettere alla community di Big Eyes Token di prosperare implementando l’interconnesione tra i suoi membri.

Questo dovrebbe incoraggiare anche lo sviluppo di un fiorente mercato NFT, che Big Eyes token intende aggiornare frequentemente man mano che la community continua a crescere.

In conclusione quindi stiamo parlando di un token piuttosto giovane che deve ancora dimostrare il suo valore. Le premesse sembrano buone, sulla base delle informazioni raccolte fin qui, ma sicuramente prima di investire in un progetto nuovo, soprattutto nel campo delle criptovalute, e soprattutto in questa fase, è bene andarci coi piedi di piombo, e possibilmente approfondire ulteriormente prima di acquistare.

In generale è sempre bene seguire la regola generale di investire solo quanto si è disposti a perdere. Al di là di questa golden rule comunque il suggerimento è quello di effettuare le proprie operazioni solo attraverso exchange conosciuti e in grado di offrire il più alto livello di sicurezza nelle transazioni e di protezione degli account dei propri utenti.

Noi suggeriamo Binance come exchange dove acquistare e vendere criptovalute. Permette di ottenere diversi vantaggi a cominciare da una Binance Card che si può usare per qualsiasi acquisto in negozi fisici e online. Inoltre sono previsti diversi vantaggi che variano in base alle attività dell’utente.

Se invece preferisci fare attività di trading, quindi scommettere sull’andamento del mercato e più nello specifico sull’andamento delle crypto che segui più da vicino, ti consigliamo eToro, che ti consente di seguire le attività di broker esperti per guadagnare sulla scia delle scelte che operano loro.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.