una moneta di Bitcoin su un grafico con l'andamento di prezzo e una freccia con delle colonne di monete
ETF Bitcoin, vittoria di Grayscale - Borsainside.com

La settimana scorsa, Grayscale ha ottenuto una vittoria significativa in tribunale contro la Securities and Exchange Commission (SEC) riguardo alla questione degli ETF (Exchange-Traded Fund) basati su Bitcoin spot. Questa decisione ha scosso il mondo delle criptovalute, poiché potrebbe avere impatti notevoli non solo a breve termine, ma anche nel lungo periodo.

Possibile approvazione degli ETF su Bitcoin

Una delle conseguenze principali di questa vittoria potrebbe essere la pressione esercitata sulla SEC per l’approvazione degli ETF su Bitcoin spot. Fino ad oggi, la SEC ha approvato solo ETF basati su contratti futures legati al prezzo del Bitcoin e non ancora quelli direttamente collaterali in BTC. Questo divario normativo ha creato una situazione in cui altri paesi, come il Canada, hanno già approvato ETF su Bitcoin spot.

La sentenza della corte del distretto meridionale di New York ha praticamente messo in mora la SEC, richiedendo loro di procedere con l’approvazione fintanto che vengano soddisfatti tutti i requisiti e le leggi vigenti. Molti esperti ritengono che la SEC sia ora costretta a prendere in considerazione seriamente queste richieste e potrebbe essere obbligata a concedere l’approvazione.

Afflusso di capitali tramite ETF su Bitcoin Spot

Gli ETF su Bitcoin spot hanno una caratteristica unica: richiedono l’acquisto di una quantità corrispondente di Bitcoin per ogni azione emessa. Ciò significa che più azioni vengono vendute, maggiore sarà la quantità di Bitcoin acquistata sul mercato per essere immobilizzata. Questo processo potrebbe portare a una riduzione dell’offerta di Bitcoin disponibile sul mercato, potenzialmente aumentando il suo prezzo.

Secondo l’esperto Anthony Pompliano, si stima che l’approvazione degli ETF potrebbe portare a un afflusso di capitali di circa due miliardi di dollari nei mercati delle criptovalute. Questo scenario implicherebbe essenzialmente un ritiro di circa 77.000 Bitcoin dal mercato. Anche se è difficile prevedere con precisione l’effetto di tali afflussi sul prezzo di Bitcoin, è probabile che in un contesto come quello attuale, l’impatto possa essere significativo.

Carenza di offerta e potenziale pressione al rialzo

Attualmente, il mercato delle criptovalute sta attraversando una fase peculiare in cui la quantità di Bitcoin disponibile negli exchange è ai minimi degli ultimi anni. Questo è in parte dovuto ai rischi associati a conservare Bitcoin su exchange dopo i vari episodi di hack e furti avvenuti nel 2022. Inoltre, i volumi di scambio sono relativamente bassi.

In questo contesto, anche un afflusso moderato di capitali potrebbe sbilanciare rapidamente l’equilibrio tra domanda e offerta, aumentando la pressione al rialzo sul prezzo di Bitcoin. Tuttavia, le tempistiche rimangono incerte poiché i due miliardi di dollari di afflussi previsti da Pompliano potrebbero non arrivare tutti contemporaneamente con l’approvazione degli ETF.

Halving di Bitcoin e possibile Bull Run

Va notato che l’halving di Bitcoin, un evento programmato che riduce le ricompense dei miner a metà, è previsto per aprile dell’anno prossimo. Se l’approvazione degli ETF dovesse avvenire poco prima o poco dopo l’halving, potrebbe creare un contesto favorevole per un aumento dei prezzi delle criptovalute. Storicamente, i periodi successivi agli halving hanno spesso segnato l’inizio di nuove fasi di crescita (bull run) nel mercato delle criptovalute.

Tuttavia, è importante sottolineare che il mercato delle criptovalute è altamente volatile e influenzato da numerosi fattori. Gli investitori dovrebbero adottare una strategia prudente e fare ricerche approfondite prima di prendere decisioni di investimento. Le decisioni future della SEC e gli sviluppi nel mercato delle criptovalute saranno determinanti per il loro andamento.

Per investire in Bitcoin in vista dei prossimi movimenti di prezzo, puoi iniziare con un conto demo gratuito. Consigliamo il broker -> eToro oppure l’exchange Crypto -> Binance:

logo broker etoro

eToro offre agli investitori, sia principianti che esperti, un’esperienza di trading di criptovalute completa, su una piattaforma potente ma facile da usare. Scopri anche il servizio di staking, guarda crescere le tue criptovalute mentre fai holding. Con eToro inoltre, puoi utilizzare le funzionalità di social trading per connetterti con oltre 20 milioni di utenti in tutto il mondo e trovare i migliori trader di criptovalute da copiare.

Clicca qui per creare il tuo account gratuito per provare eToro >>


scritta, logo e slogan di Binance

Il crypto exchange di cui puoi fidarti, su Binance puoi Comprare e scambiare oltre 350 crypto. Scopri anche Binance Earn: l’hub unico di Binance dove puoi trovare riunite tutte le tue possibilità di guadagno disponibili per te e per le criptovalute che detieni. Grandi alternative se sei un HODLer.

Iscriviti subito per creare il tuo wallet gratuitamente! >>

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.