Skin ADV

B Heroes, oltre 1.000 startup coinvolte: ecco le prossime date

b heroes

Prosegue il road show di B Heroes, ecco dove sono previste le nuove tappe.

E’ entrata nel vivo la terza edizione di B Heroes, il programma di accelerazione, di mentorship, di investimento e di comunicazione dedicato alle startup ad alto contenuto di innovazione. Ideato dalla lm Foundation, con la collaborazione di Intesa Sanpaolo, l’edizione 2019 ha finito con il coinvolgere più di 1.000 startup, superando così i buoni numeri delle passate edizioni. Solamente le migliori startup potranno accedere al programma, potendo così attingere a investimenti pari a oltre 1 milione di euro.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Come sempre, B Heroes prevede anche quest’anno un interessante calendario di incontri sul territorio, che rappresentano l’occasione utile per le giovani aziende di mettersi a confrotno con imprenditori, manager e business angel specializzati nella selezione di startup, da supportare nel percorso di crescita.

Dunque, i partecipanti potranno presentare i propri progetti ai selezionatori attraverso momenti di confronto, all’interno dei quali i selezionatori valuteranno le aziende esprimendo un giudizio in una scala da 1 a 5 su temi come team, strategia, marketing, scalabilità e impatto dei progetti.

Intesa Sanpaolo è la banca che per il terzo anno sostiene il programma B Heroes, stimolando gli incontri tra le PMI innovative e le imprese mature, e lo scambio tra domanda e offerta di innovazione e nuove tecnologie.

Tra gli altri partner impegnati nel progetto anche Boost Heroes, società di partecipazioni promossa da Fabio Cannavale, che organizza il roadshow di B Heroes. Business partner è QVC: le startup ritenute interessanti potranno anche essere incluse in QVC Next, uno specifico programma a sostegno dell’imprenditoria italiana, con particolare riguardo alle startup al femminile e ad impatto sociale positivo.

Infine, evidenziamo come partner di coinvestimento di Boost Heroes sia anche BacktoWork24, la principale piattaforma in Italia, che favorisce l’investimento in startup, PMI e progetti real estate da parte di investitori privati e professionali.

Ricordiamo che le prossime tappe del roadshow sono Padova (oggi, 15 Ottobre), Napoli (16 Ottobre), Como (18 Ottobre), Roma (21 Ottobre), Bologna (23 Ottobre), Torino (28 Ottobre) e Milano (30 Ottobre).

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro