Enel X lancia X Pay, il suo primo conto corrente online

Dopo aver annunciato il suo approdo nel settore – ne avevamo parlato qui, qualche tempo faEnel X ha scelto di fare un importante passo in avanti nel settore dei servizi finanziari digitali e di mobile banking lanciando Enel X Pay ovvero il suo primo conto corrente online, sviluppato grazie alla partnership con Mastercard, e in grado di permettere di effettuare, direttamente da una app per smartphone, operazioni di pagamento in piena sicurezza, di disporre di una carta digitale o fisica, e di tenere sempre sotto controllo i movimenti propri e dei propri cari.

Come spiegato dal CEO di Enel X, Francesco Venturini, Enel X Pay è un passo molto importante nella strategia della società, che intende allargare la gamma dei servizi finanziari innovativi, favorendo una crescente disintermediazione dai servizi finanziari tradizionali, ed entrando così in un settore molto competitivo portando la competenza e l’esperienza del gruppo.

Come funziona Enel X Pay

Il funzionamento di Enel X Pay è piuttosto semplice e, probabilmente, chi ha una discreta esperienza con i conti digitali non avrà certamente difficoltà nel padroneggiarne tutte le caratteristiche.

Il pacchetto di servizio comprende infatti un conto digitale, una carta e un codice IBAN italiano in un mix che consente di effettuare tutte le principali tipologie di transazione, dal pagamento di bollettini e imposte, ai bonifici, passando per lo scambio di denaro peer to peer.

Con Enel X Pay è inoltre possibile effettuare una serie di altre operazioni come, ad esempio, il pagamento della carica delle auto elettriche del circuito Hubject (di cui Enel X è partner), o ancora la gestione di tutte le operazioni mediante app, proprie o dei propri cari.

Il conto corrente per i minori Enel X Pay

Sulla base di quanto sopra rammentato, sottolineiamo come attraverso l’opzione family di Enel X Pay sia anche possibile attivare un conto dedicato per i figli dagli 11 ai 18 anni, che permette di disporre di una carta prepagata, di effettuare trasferimenti peer to peer, prelievi presso gli sportelli Atm e pagamenti sui siti di e-commerce.

Naturalmente, ogni operazione potrà essere posta sotto il controllo genitoriale, dando delle disponibilità ai propri figli, imponendo limiti di spesa e – dunque – costituendo un sicuro recinto per permettere ai propri piccoli figli di prendere la giusta dimestichezza con questo genere di attività.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Fintech

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.