Azioni tech da comprare oggi e tenere per tutto il 2022

Gli investitori nel settore tecnologico sono sempre alla ricerca della prossima grande preda da acquistare. Tuttavia, non è evidentemente facile prendere posizione nella “giusta” società!

Ciò premesso, non possiamo però non dimenticare  come gli investitori più accorti abbiano già avuto l’opportunità di acquistare due ottimi titoli da tenere in portafoglio per il 2022 come Alphabet e Shopify, punto di rispettivo riferimento nella pubblicità digitale e nell’e-commerce: due settori con forti spinte che potrebbero favorire la crescita nel lungo periodo.

Proviamo a conoscerli un po’ meglio!

Alphabet

Alphabet è il punto di riferimento per la pubblicità online: sede di Google Search e YouTube, due dei prodotti più utilizzati per le promozioni, secondo Statista detiene una quota di mercato dell’83% nei motori di ricerca a livello globale. Allo stesso modo, YouTube vanta 2,6 miliardi di utenti attivi mensili. Considerato che gli inserzionisti “seguono” i consumatori, la popolarità di questi servizi non può che aver attirato i marketer.

Come conseguenza di quanto sopra, le entrate di Alphabet sono passate da 55,5 miliardi di dollari nel 2013 a 257,6 miliardi di dollari nel 2021. Nello stesso periodo, il reddito operativo è passato da 15,4 a 78,7 miliardi di dollari.

Tutto lascia presagire che la popolarità di Alphabet possa tradursi in profitti tangibili per lungo termine. I marketer hanno già speso 763 miliardi di dollari a livello globale nel 2021, con un aumento del 22,5% rispetto all’anno precedente ed è molto interessante notare che la quota di spesa è aumentata sui canali digitali, passando dal 52,1% del 2019 al 64,4% del 2021. È improbabile che questa tendenza…

Shopify

Analogamente, anche Shopify opera in un settore in crescita. L’azienda aiuta i commercianti a stabilire e migliorare il proprio canale di vendita online, in modo pratico e autonomo.

Tuttavia, la crescita di Shopify è rallentata di recente, poiché i consumatori sono desiderosi di uscire di casa e fare acquisti di persona, almeno temporaneamente. Nel lungo periodo, una quota più significativa della dovrebbe comunque spostarsi sul digitale, con almeno un quarto del totale entro il 2025.

Ricordiamo che il modello di business di Shopify prevede un profitto mensile dai commercianti sulla piattaforma e una percentuale dei loro ricavi. Pertanto, se le persone spendono più denaro online, Shopify ne beneficia. Negli ultimi anni, l’attività di Shopify è già esplosa grazie a questa tendenza, con il suo fatturato che è passato da 24 milioni di dollari nel 2012 a 4,6 miliardi di dollari nel 2021. Questo ha aiutato l’azienda a raggiungere una redditività operativa di 269 milioni di dollari nel 2021, dopo aver registrato una perdita operativa di 2 milioni di dollari nel 2012.

Conviene comprare Amazon e Shopify!

Le azioni di Shopify e Alphabet non sono affatto costose, almeno in termini relativi. Con un rapporto prezzo/vendite pari a 10, Shopify non è mai stata così conveniente e anche il rapporto prezzo/vendite di Alphabet, pari a 6, è ben inferiore alla sua media storica…

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Fintech

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.