NoiPa: login, cedolino, cos’è e come si accede

NOIPA LOGIN
NOIPA LOGIN

SEI UN DIPENDENTE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE? SCOPRI IL SISTEMA NOIPA E COME ACCEDERE A NOIPA AREA RISERVATA GRAZIE A QUESTA GUIDA CON LOGIN

CONDIVIDI

In questa guida tratteremo del sistema NoiPA e di come fare per visualizzare e scaricare il cedolino mensile degli stipendi emessi dalle pubbliche amministrazioni. Lo faremo analizzando tutta la procedura, dal “NoiPA cedolino login” al “NoiPA registrazione” presso il portale.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

In sostanza vi mostreremo una pratica guida su come funziona il sistema NoiPA e cosa rappresenta il portale online della Pubblica Amministrazione.

Vi illustreremo anche come visionare e scaricare i documenti più importanti dei dipendenti pubblici tra cui:

  • NoiPA cedolino mensile;
  • NoiPA CU (Certificazione Unica);
  • NoiPa - modello 730.

NoiPa 2019: cos'è?

Il sistema NoiPA, meglio conosciuto come portale NoiPA, è dedicato a tutti i dipendenti della pubblica amministrazione. Questi sono suddivisi per categorie di utenti:

  • Personale: lavoratori dipendenti pubblici;
  • Amministrazioni: soggetti aderenti al sistema NoiPA:
    • amministrazioni statali;
    • enti pubblici;
    • scuole;
    • sanità;
    • enti locali;
  • Partner: collaboratori del sistema NoiPA:
    • Banca d’Italia;
    • Enti Creditori;
    • Istituti di previdenza;
    • CAF;
    • Professionisti, ecc.

NoiPA rappresenta il sistema informativo realizzato dallo Stato per la gestione di tutti i dati inerenti ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni. Esso comprende una serie di servizi che vanno dal trattamento economico del personale centrale e periferico alla consultazione degli arretrati, del modello CU e del Modello 730.

  • Il sistema prevede per tutti questi soggetti di adempiere ai seguenti oneri:
  • elaborazione di tutti i dati giuridico/economico;
  • adempimenti in materia fiscale e previdenziale;
  • elaborazione e quadratura presenze/assenze degli amministrati;
  • gestione dei dati elaborati;
  • produzione del cedolino mensile;
  • distribuzione della busta paga;
  • comunicazione delle informazioni connesse ai dati contenuti all'interno.

NoiPA registrazione: come fare?

Per richiedere l'accesso al servizio NoiPa, tutti i dipendenti pubblici devono registrarsi. Questo consente loro di effettuare le registrazione sul portale da utilizzare poi successivamente, previo inserimento delle credenziali per accedere a NoiPA consultazione pagamenti.

Procediamo con l’analisi della procedura NoiPA registrazione.

Ogni lavoratore che sia legato ad un'amministrazione pubblica riceve periodicamente il proprio stipendio. Per accedere al sistema NoiPa cedolino mensile, visionarlo e scaricarlo, bisogna accedere al portale online NoiPA. Puoi farlo tramite il servizio NoiPA Login (area riservata).

NoiPa registrazione e login

Per registrarsi al sito occorre possedere 2 cedolini inerenti all’ultimo anno di servizio. Questi possono essere richiesti presso l'ufficio del personale dell’ente presso cui prestate servizio.

Una volta che possedete i vostri NoiPA cedolino cartaceo dovete seguire la procedura di prima registrazione. Notate che oltre a possedere i requisiti su riportati, dovete avere a portata di mano un documento di riconoscimento valido.

Per poter accedere a NoiPA cedolino mensile sarà necessario possedere:

  • il codice fiscale che utilizzerete come Username all'interno del portale per accedere;
  • l’ID cedolino relativi alle ultime 2 mensilità.

Se possedete invece la Carta Nazionale dei servizi (C.N.S.), non è necessario munirsi dell'ID-Cedolino.

Una volta collegato al portale, ti basta cliccare su Primo Accesso e inserire i seguenti dati:

  • Codice Fiscale;
  • Partita stipendiale (nella Sezione Anagrafica del dipendente).

Successivamente inserite le vostre credenziali. Cliccate su “Avanti” ed inserite gli identificativi (ID Cedolino). Al termine di questa prima procedura, cliccate su “Avanti”.

A conferma di tutto questo, dovrete inserire anche:

  • Domanda per recuperare la password;
  • Risposta per recuperare la password.

La password di accesso al portale deve contenere un minimo di 8 caratteri tra cui un carattere numerico ed un carattere alfanumerico (es. _ . + - @ ).

Terminata questa procedura dovete inserire il vostro indirizzo e-mail, utilizzato poi dal sistema per inviarvi la nuova password, in caso di dimenticanza della prima scelta.

Infine premete sul pulsante Conferma.

Il sistema vi invierà automaticamente alla vostra email un riepilogo delle informazioni inserite. Annotate e custodite scrupolosamente le credenziali di accesso e le risposte alle domande segrete.

A questo punto, la procedura di registrazione è terminata. D’ora in poi potrete accedere a NoiPA cedolino mensile per consultare il vostro cedolino online anche prima dell’emissione dell’effettivo bonifico.

NoiPa Login: area riservata e validità password

La password per la compilazione dello stipendio sarà valida per un periodo di 90 giorni massimo al termine del quale deve essere modificata.

il cedolino sarà disponibile on line per 13 mesi successivi a quello di riferimento, al contrario della certificazione unica CU e del 730 che rimangono in vigore per oltre 5 anni.

Per maggiori informazioni e per avere un riassunto di come funziona il sistema potete scaricare le seguenti guide:

NoiPa cedolino login: procedura per scaricare i documenti

Per visualizzare, scaricare e stampare il proprio cedolino, basta seguire quanto di seguito rtiportasto:

  • Essere munito di un computer e di una connessione internet;
  • Effettuare il collegamento al portale NOIPA;
  • Inserire le credenziali NoiPa, ovvero nome utente e password per accedere alla propria area;
  • Seguire le istruzioni riportate dal portale per ottenere:
    • Riscossione stipendio PA;
    • Modello 730;
    • Modello CU.

Stipendi noipa: accedi all'area riservata

Per accedere a stipendi NoiPA area riservata basta accedere alla pagina NoiPA e selezionare il link “Accedi all'area riservata”) oppure clicca direttamente qui.

All'interno dell'area riservata potete trovate diverse aree. Tra le più importanti abbiamo:

Documenti disponibili

All’interno di questa sezione è possibile visionare:

  • Cedolino;
  • CUD;
  • 730;
  • Area Self service;
  • Residenza Fiscale;
  • Modalità di riscossione;
  • 730 Web Modifica dati personali;
  • Modifica password.

Area messaggi

Questa sezione raccoglie sotto forma di elenco tutti i messaggi che vi sono inviati dalle amministrazioni e che vengono distinte per tipologia. Tra queste vi sono:

  • notifiche all'amministrato;
  • avvisi urgenti;
  • messaggi in evidenza;
  • strumenti di lavoro;
  • agenda;
  • adesione enti.

NoiPa: come modificare i dati personali?

Attraverso il portale NoiPA, oltre a visionare il cedolino, è anche possibile effettuare differenti operazioni come ad esempio richiedere detrazioni per familiari a carico. Per tanto vi consigliamo di visionare il potale al fine di prendere confidenza con i servizi offerti.

Per fare questo, bisogna accedere inserendo i propri dati personali, per altro modificabili attraverso una procedura di sicurezza crittografata.

Il sistema prevede, la possibilità di accedere a questi servizi attraverso l’uso di un PIN personale, identificativo, la verifica dell'identità dell'utente tramite conferma del numero cellulare. In questo modo, tutti gli utenti possono essere identificati non solo tramite PIN, ma anche tramite chiamata di sicurezza.

Attraverso il sistema di chiamate, il sistema NoiPA identificherà il numero del chiamante, confrontandolo con quello registrato sul profilo utente al fine di convalidare o meno l'esito dell'operazione di modifica dei dati.

Numero verde NoiPA: truffa o assistenza?

Infine, precisiamo anche alcuni accorgimenti che devono essere tenuti presenti per evitare di incorrere in delle truffe. La principale truffa è sui numeri telefonici di assistenza a pagamento.

Infatti, anche la riforma messa in campo dal ministro Madia è contestata da molte parti.

Se consideriamo ad esempio il momento in cui il sito è intasato o bloccato, quindi è in tilt, non è possibile accedere al'area riservata al fine di consultare il CEDOLINO o il proprio CU. Sarà per tanto impossibile scaricare anche la documentazione disponibile e i vari modelli presenti online.

E’ possibile chiedere supporto attraverso il contact center.

Occhio però alla truffa sui numeri telefonici di assistenza a pagamento!

Per alcune tipologie di richieste è possibile contattare il numero verde 800991990, numero per altro disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.00 alle 18.00, raggiungibile esclusivamente da rete fissa.

Attenzione: l'unico numero adibito a rilasciare informazioni ufficiali, assistenza tecnica è il numero verde ufficiale.

NoiPa cedolino mensile

All'interno di questo paragrafo potrete trovare tutte le informazioni inerenti al cedolino mensile dei dipendenti pubblici, date, conguagli, arretrati, ecc.

NoiPa cedolino Maggio 2019

Tutti i dipendenti di una pubblica amministrazione possono vedere l’importo dello stipendio NoiPA maggio 2019 in anticipo all’interno dell’area personale seguendo la procedura su esposta.

La funzione “Consultazione pagamenti” consente di verificare l’ammontare netto dello stipendio ancor prima che esso venga accreditato sul conto e ancor prima dell’emissione del cedolino.

La data di pubblicazione del cedolino NoiPA di maggio 2019 è atteso per il periodo 15 – 19 Maggio. Il portale assicura la pubblicazione sempre prima dell’emissione ordinaria. Dal cedolino è possibile consultare anche varie voci stipendiali e verificare l’importo netto totale.

Per il mese di maggio 2019 sono previste le addizionali regionali e comunali, presenti fino al mese di novembre 2019.

L’accredito dello stipendio NoiPA di maggio 2019 è previsto per le seguenti date:

  • 23 del mese (giovedì): rata ordinaria;
  • 27 del mese (lunedì): rata ordinaria del comparto Sanità;
  • entro 10 gg lavorativi per le emissioni urgenti o speciali.

NoiPa cedolino dicembre 2018 e tredicesima mensilità insegnanti

Abbiamo voluto riportare la procedura di consultazione del NoiPa cedolino dicembre in quanto ancora oggi molti utenti ricercano questa funzione.

Tutti i titolari di un contratto (insegnanti di ruolo e supplenti), ma anche impoegati pubblici hanno ricevuto la tredicesima mensilità nel mese di Dicembre 2018 e precisamente il 14 dicembre.

Nel caso dei dipendenti della scuola, riceveranno insieme al proprio stipendio anche la tredicesima, la gratifica natalizia disposta dall'articolo 80 del CCNL.

Il giorno 14 Dicembre 2018, la Banca d'Italia accrediterà sui singoli conti correnti l'importo spettante.

Il cedolino invece è già stato caricato nell'area riservata della piattaforma NoiPa.

NoiPa Tredicesima mensilità: a chi spetta?

Possono ricevere la tredicesima 2018, tutti i dipendenti del comparto Scuola, ovvero insegnanti con assunzione a tempo indeterminato o determinato (supplenti con contratto al 30 giugno o 31 agosto) e tutti i dipendenti delle amministrazioni pubbliche.

Nel caso in cui invece si tratta di personale precario a tempo determinato, riceverà i ratei spettanti dalla tredicesima in base ai mesi di lavoro effettivamente prestati.

E’ considerata mensilità solo il mese in cui si è lavorato per un minimo di 16 gg.

La gratifica natalizia non spetta invece a tutti i soggetti che sono in aspettativa dal lavoro o si trova in uno stato di assenza senza retribuzione.

NoiPa Cedolino Dicembre Stipendio e tredicesima dicembre 2018

Tutti i pagamenti legati alla tredicesima mensilità dei lavoratori pubblici, sono regolati dal Decreto Legge n. 350 del 2001. E’ questo a stabilire la data di esigibilità della gratifica natalizia. Il d.l. stabilisce che la 13°a mensilità deve essere pagata con lo stipendio di dicembre entro e non oltre queste date:

  • 14 dicembre per i docenti delle scuole materne ed elementari;
  • 15 dicembre per il personale amministrato dalle direzioni provinciali del Tesoro con ruoli di spesa fissa;
  • 16 dicembre per gli insegnanti supplenti e per i restanti dipendenti pubblici.

Attenzione:

Giorno 15 e giorno 16 Dicembre (sabato e domenica). 

Ti potrebbe interessare anche: Trattamento di Fine Rapporto (TFR) per i dipendenti pubblici

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Dott. Tommaso Piccinni ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+