Skin ADV

Lotta all'evasione fiscale, arriva la pagella del contribuente

Lotta all'evasione fiscale, arriva la pagella del contribuente

Contro l'evasione fiscale, insieme all'evasometro 2020 anche la pagella del contribuente. Ecco come scatteranno gli accertamenti

Uno degli strumenti che saranno in dotazione dell'Agenzia delle Entrate a partire dal 2020 si chiama Pagella del Contribuente, e consiste in una sorta di pagella appunto, all'interno della quale saranno contenute diverse informazioni che riguardano lo storico di ogni singolo contribuente, in modo da agevolare il compito del fisco di "pescare" gli evasori.

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26 — Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Scopri di più sul sito ufficiale >>

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Scopri di più sul sito ufficiale >>

Una stretta che il governo Conte bis ha promesso da tempo, quella contro l'evasione fiscale, e che prevede l'avvio dell'evasometro 2020 ma non solo. In un articolo apparso su IlGiornale e ripreso da ItaliaOggi, si parla della pagella del contribuente, una specie di rating finalizzato a valutare e riportare il livello di affidabilità di ogni contribuente sul piano fiscale.

Come funzionerà la pagella del contribuente

Per compilare questa tabella l'Agenzia delle Entrate andrà a ricercare ed inserire tutti quei dati che provengono dai rapporti finanziari dell'anagrafe, incrociandoli con quelli che arrivano dalle dichiarazioni fiscali. In caso di anomalie, o di sospetti di anomalie anche non particolarmente fondati, potrebbe scattare un controllo approfondito.

La pagella del contribuente ed il nuovo corso del Fisco

La pagella del contribuente è uno strumento che va ad inserirsi nel quadro del nuovo corso del Fisco, e permetterà allo Stato di scovare gli evasori fiscali grazie all'ausilio di moderne tecnologie, in grado di lavorare al meglio grosse moli di dati.

Le nuove tecnologie di cui il Fisco si servirà in quest'ottica verranno implementate nel triennio 2019-2021, e già a partire dal prossimo anno l'Agenzia delle Entrate e la Guardia di Finanza avranno il grosso vantaggio di poter avviare controlli e mandare accertamenti e verifiche fiscali basandosi su un patrimonio di dati e di informazioni personali dei contribuenti molto più ampio.

L'Evasometro anonimizzato 2020

Si parla molto di fattura elettronica, di scontrino elettronico, insomma di quanto si stia puntando sulla tracciabilità delle transazioni per una maggiore trasparenza e controlli più efficaci finalizzati alla lotta all'evasione fiscale.

Su IlGiornale apprendiamo ulteriori dettagli che riguardano il nuovo corso del Fisco e di come il cosiddetto evasometro anonimizzato potrebbe entrare in funzione a partire dal 2020 nonostante le possibili anomalie già segnalate dal Garante della Privacy.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Investous

Scopri la semplicità della piattaforma
WEBTRADER di Investous!

Inizia a fare trading con un conto demo gratuito da 100.000$

Ora puoi fare trading sui CFD e nel forex con spread competitivi una leva fino a 1:400*

DEMO GRATUITO