Borsainside.com

Legge di Bilancio 2021: dalla cassa integrazione ai bonus assunzioni tutte le misure a sostegno del lavoro

Legge di Bilancio 2021: dalla cassa integrazione ai bonus assunzioni tutte le misure a sostegno del lavoro

CIG e nuovi bonus assunzioni nella manovra economica 2021. Ecco le misure contenute nel Documento Programmatico di Bilancio approvato dal Cdm

Nella notte tra il 17 e il 18 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato il Documento Programmatico di Bilancio all'interno del quale sono descritte le misure che il governo ha pensato di mettere in campo per sostenere il lavoro.

Tra i provvedimenti troviamo la Cassa integrazione e i nuovi bonus assunzioni, confermati nel documento insieme ad altre novità.

Il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, ha commentato la scelta degli strumenti a sostegno dell'occupazione con un post sul profilo Facebook nel quale scrive: "le risorse messe in campo con la manovra ammontano a 39 miliardi di euro, 15 dei quali rientrano nella dotazione del Recovery Plan. Centrale è il pacchetto lavoro e welfare, da me fortemente voluto e sostenuto da tutto il Governo".

Nella Legge di Bilancio 2021, CIG e nuovi bonus assunzioni

I dati relativi alle dinamiche del mercato del lavoro del secondo trimestre, che sono stati pubblicati dall'ISTAT a settembre 2020 permettono di avere una misura di quello che è l'impatto delle misure di contenimento adottate in Italia sui livelli di occupazione.

Rispetto al secondo trimestre 2019, diminuiscono del 20% le ore lavorate e il tasso di occupazione scende al 57,6%, un calo di 1,2 punti rispetto al trimestre precedente, che diventa di 2,2 punti se si considerano solo i lavoratori di età compresa tra i 15 e i 34 anni.

Nel Documento Programmatico di Bilancio leggiamo che i provvedimenti approvati dall'esecutivo dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, compresi quelli a sostegno dell'occupazione, toccano i 100 miliardi di euro. Tuttavia occorre un nuovo intervento in grado di assicurare al mondo del lavoro il sostegno necessario per superare questa seconda fase critica.

Tra le priorità inserite quindi nella Legge di Bilancio 2021 troviamo nuove misure a sostegno del lavoro. L'esecutivo sta infatti mettendo sul tavolo un pacchetto di strumenti a sostegno dell'occupazione, come la cassa integrazione per coronavirus anche per il 2021 e i nuovi bonus assunzioni a cominciare dallo sgravio contributivo totale per i giovani sotto i 35 anni.

Per quel che riguarda i provvedimenti che il governo intende prendere per sostenere il mondo del lavoro, all'interno del Documento Programmatico di Bilancio si gettano le basi da cui partire, e leggiamo quanto segue:

"Si prevedono significative risorse per il sostegno all'occupazione e ai redditi dei lavoratori, segnatamente nei settori più impattati dall'emergenza Covid-19 e con particolare riferimento al primo anno di programmazione, il 2021. In terzo luogo, si completa il finanziamento del taglio del cuneo fiscale sul lavoro dipendente (i c.d. 100 euro) e si finanzia il taglio contributivo al Sud già introdotto dal decreto legge di agosto limitatamente alla seconda metà del 2020".

Quali sono le misure per il lavoro nella Legge di Bilancio 2021?

Quali sono quindi le principali novità che riguardano il mondo del lavoro che saranno introdotte con la Legge di Bilancio 2021? Possiamo sintetizzarle in cinque provvedimenti che esponiamo brevemente qui di seguito.

  • Il primo provvedimento da adottare è quello che prevede la proroga della cassa integrazione Covid-19 anche oltre il 31 dicembre 2020, data per la quale era previsto lo stop a questa misura. L'estensione della CIG al 2021 dipenderà chiaramente dall'andamento del contagio, e dalle misure di contenimento che il governo riterrà necessario imporre.
    Secondo quanto riportato nel documento gli ammortizzatori sociali che verranno introdotti potrebbero essere destinati esclusivamente ad alcuni settori specifici o ad aziende con determinate caratteristiche. Ma non è ancora possibile stabilire quali saranno i criteri che verranno adottati in quanto tutto dipende dall'andamento dell'epidemia.
  • Viene confermato il bonus 100 euro che a partire dal 1° aprile 2020 ha sostituito il bonus da 80 euro conosciuto anche come bonus Renzi.
  • Per gli under 35 saranno previsti dei bonus assunzioni che a partire dal 2021 permetteranno di stipulare contratti di lavoro con uno sgravio contributivo pari al 100% per tre anni.
  • Viene confermato anche il bonus apprendisti, che consiste di uno sgravio contributivo triennale del 100% per le aziende con fino a 9 dipendenti che intendono assumere apprendisti.
  • Confermato anche il bonus Sud, un'altra misura già attiva oggi che era stata introdotta con il decreto Agosto. Il bonus Sud prevede uno sgravio contributivo del 30% per i lavoratori di aziende che si trovano al Sud e nelle Isole, con scadenza che era stata fissata al 31 dicembre 2020 ma che viene prorogata a fine 2021.

Quelli fin qui elencati sono strumenti che mirano a sostenere direttamente l'occupazione, ma non sono gli unici che verranno messi in campo con la Legge di Bilancio 2021. Sono infatti previste ulteriori misure che rientrano nel primo punto della politica di bilancio 2021-2023 che recita: "sostenere i lavoratori e i settori produttivi più colpiti dalla pandemia fintantoché perdurerà la crisi da Covid-19".

Tra gli altri strumenti che verranno messi in campo troviamo agevolazioni dei meccanismi di uscita dal mondo del lavoro per i lavoratori più anziani, ed in questo ambito l'esecutivo prevede la proroga di Opzione donna, il rinnovo di Ape Sociale, e la riduzione dei requisiti dimensionali (da 1.000 a 500 dipendenti) per ampliare la platea delle imprese che possono beneficiare del contratto di espansione.

Non dimentichiamo poi l'introduzione dell'Assegno unico per le famiglie, che verrà inserito nel ben più ampio contesto della riforma fiscale fortemente voluta dall'attuale governo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS