Crisi Italia, spread in attenuazione ma continua influenza su euro

Il peso della crisi politica italiana ha prodotto effetti sull’euro, che ieri ha caratterizzato il cambio EURUSD fino a un minimo di 1,1513 per poi recuperare fino a 1,1560 e, mentre stiamo scrivendo, sfiorare quota 1,1600. La dinamica di indebolimento e ripresa dell’euro si è poi replicata contro tutte le principali valute.

Al di là di ciò, sul fronte asiatico sta ritornando una forte incertezza dopo che la Casa Bianca a sorpresa ha annunciato che entro il 15 giugno verrà stilata la lista di prodotti su cui verranno applicati i dazi alle importazioni cinesi (per un importo equivalente di 50 miliardi di dollari). Si tratta di una mossa parzialmente sorprendente, visto e considerato che appena pochi giorni fa Cina e USA avevano dichiarato che ci sarebbe stata una pausa sul fronte dei dazi, mentre proseguono i negoziati fra i ministeri competenti: a dimostrazione di ciò, nel weekend è previsto un incontro a Pechino proprio finalizzato a proseguire le trattative.

Anche al fine di limitare le ripercussioni, la Cina si è limitata a rispondere all’annuncio di ieri affermando che tale mossa non è fuori dalle proprie aspettative, ma è chiaro che il dinamismo imprevedibile di Trump potrebbe creare qualche turbolenza nel continente asiatico. Non è inoltre ancora chiaro il destino dell’importante incontro tra l’amministrazione Trump e la Corea del Nord.

Rimanendo in ambito europeo, la sterlina ha per il momento posto in pausa i timori derivanti da Brexit, con il focus che ora rimane completamente sulla situazione italiana, che può favorire transitoriamente la sterlina.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading