Cambio Euro Dollaro previsioni a 1,1 con crollo Lira Turca: allert SocGen su Eur/Usd

Cambio Euro Dollaro previsioni a 1,1 con crollo Lira Turca: allert SocGen su Eur/Usd
© iStockPhoto

A seguito del crollo della Lira Turca, Société Générale lancia l'allarme: quotazione Euro rischia l'affossamento

CONDIVIDI

Da Super Euro a Mini Euro. Una triste dinamica involutiva rischia di compiersi sul Forex. Secondo gli analisti francesi di Societe Generale Cross Asset Strategy Research, il crollo della Lira Turca nel cambio con il Dollaro americano potrebbe avere dei contraccolpi molti forti anche sul cambio Euro Dollaro. Gli esperti, parlando ovviamente di previsioni e stime, ritengono che il cross EUR/USD possa scivolare fino a 1,1 se la crisi monetaria che sta demolendo dalle fondamenta la Turchia non dovesse essere arginata. La forte perdita di valore dell'Euro nei confronti della divisa americana si avrebbe, quindi, se la situazione di panic selling generalizzato sulla Lira Turca dovesse proseguire per lungo tempo.

SocGen nelle sue previsioni sul cambio Euro Dollaro fa espressamente riferimento alla possibilità che l'Euro diventi ancora più vulnerabile nel caso in cui ci dovesse essere nel Forex un ulteriore sell off sulla Lira Turca. A portare il cambio EUR/USD a crollare fino a 1,1, sarebbe quindi una irrefrenabile esplosione di preoccupazione da parte del mercato nei confronti di tutti i paesi emergenti. L'effetto domino è quindi il rischio più importante che i mercato globali corrono dinanzi al crollo della Lira Turca. Non è un mistero che la quotazione del Rand Sudafricano si sia fortemente abbassata in coincidenza con le fasi più acute della crisi turca come non è un mistero che le stesse autorità monetarie brasiliane stiano attenzionando l'andamento del reais carioca sul Forex per essere pronte ad intervenire in ogni evenienza. E' invece una realtà con cui fare i conti il crollo del valore della Rupia Indiana al minimo record nei confronti del dollaro (sul Forex è stata superata quota 70 rupie per dollaro). I paesi emergenti, quindi, soffrono a causa del crollo della Lira Turca ma effetti negativi potrebbero vedersi anche sul cambio Euro Dollaro. 

Secondo l'analisi di SocGen, comunque, non è solo il tracollo della Lira Turca a rappresentare un pericolo per la moneta unica. Un ulteriore rischio di destabilizzazione che va ovviamente ad impattare sulle previsioni sul cambio Euro Dollaro,  riguarda i BTP italiani. Gli analisti francesi non hanno nascosto la loro preoccupazione in merito al rischio che i bond sovrani italiani vengano massacrati dalle vendite a causa dell'incertezza sulla prima Legge di Bilancio firmata Lega 5 Stelle. L'approvazione della Legge di Bilancio è oramai considerata come il primo vero banco di prova per il governo Conte Salvini Di Maio. 

Analisi Forex Euro/Dollaro

Questa mattina il cambio Euro Dollaro, grazie anche all'assestamento della Lira Turca, sembra essersi stabilizzato. Ieri il cross EUR/USD è precipitato ai minimi da un anno cadendo al di sotto di quota 1,14 e aprendo la porta ad un possibile ulterioe ribasso verso 1,135 prima e 1,128 dopo. Dal punto di vista grafico, tutti gli indicatori di tendenza sono allineati in posizione short. Una ripresa del cambio Euro Dollaro, in un contesto generale fortemente deteriorato, è a questo punto possibile solo con il superamento di quota 1,15. Sarebbe questo il solo modo in mano alla moneta unica per contrastare le tendenze ribassiste. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro