Investire sulla sterlina, GBP in risalita dopo ultime notizie su Brexit

La sterlina ha guadagnato quasi un punto percentuale sul dollaro statunitense dopo che l’Unione Europea ha lasciato intendere che un accordo commerciale con il Regno Unito è ancora possibile.

Il negoziatore capo UE Michel Barnier ha infatti indicato che nonostante le difficoltà che sono state affrontate, un accordo “è a portata di mano” se entrambe le parti sono disposte a lavorare in modo costruttivo, scendendo a qualche compromesso. Il commento ha fornito agli operatori di mercato un discreto ottimismo sul fatto che un’intesa sulla Brexit tra il Regno Unito e l’UE possa dunque essere raggiunto.

Si tratta di una buona boccata di ossigeno per gli investitori, considerato che venerdì scorso il Primo Ministro britannico Boris Johnson aveva avvertito gli esportatori di prepararsi per un no deal con l’UE. Un portavoce del governo è andato oltre, lo stesso giorno, dicendo che i negoziatori europei potevano anche non recarsi a Londra questa settimana se l’UE non avesse cambiato il suo approccio sui negoziati. I funzionari britannici avevano infatti espresso un duro rammarico, la scorsa settimana, quando i leader europei hanno invitato il Regno Unito “a fare le mosse necessarie per rendere possibile un accordo”.

Le tensioni di cui sopra hanno fermato i negoziati, ma l’UE ha ora dichiarato di essere pronta a tornare al tavolo dei negoziati non appena il governo del Regno Unito deciderà a farlo.

Ricordiamo come il Regno Unito ha cessato di aderire all’UE a gennaio 2020, ma questo non impedisce a Londra di sguire le regole dell’UE fino alla fine dell’anno, in modo che entrambe le parti possano lavorare su nuovi accordi commerciali.

Il ministro del governo britannico Michael Gove ha detto a Sky News domenica scorsa che ci sono meno del 50% di possibilità di raggiungere un accordo. All’inizio di questo mese, aveva invece assegnato una probabilità del 66%. I negoziatori non hanno ancora trovato compromessi sulla pesca, sulle regole di concorrenza e sulla futura supervisione del loro potenziale accordo, ma le aperture delle ultime ore da parte di Barnier gettano ora migliore luce su quel che potrebbe accadere nei prossimi giorni.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading