Cambio Euro Dollaro: trend rialzista durerà anche nel 2022? Ecco le previsioni

Una delle domande più frequenti tra i trader che investono sul Forex, è per quanto tempo sia destinata a durare l’attuale fase rialzista del cambio Euro Dollaro. Nei prossimi mesi, il cross Eur/Usd continuerà a crescere oppure è più probabile un ritracciamento rispetto ai valori attuali? A dare una risposta a questi interrogativi sono stati gli analisti di JP Morgan che hanno pubblicato un report a tutto tondo sui fattori di influenza del cambio Euro Dollaro.

Nell’analisi, gli esperti fanno riferimento a ambiti molto diversi tra loro: da quello prettamente monetario (le decisioni sui tassi e sui QE delle banche centrali) a quello economico (l’andamento dell’economia globale) e fino a quello sanitario (le novità sul covid19 alla luce anche dell’andamento della campagna vaccinale). 

La sentenza di JP Morgan è inappellabile: il cambio Euro Dollaro continuerà a crescere ancora per molto tempo. E’ su quel “lungo tempo” che si gioca la definizione della migliore strategia trading da seguire per investire sul cross Eur/Usd nel lungo periodo (qui il sito ufficiale eToro per fare CFD trading su Eur/Usd). Prima di scendere nel dettaglio dello studio di JP Morgan, possiamo subito dare un’anticipazione: la tendenza rialzista del cambio Euro Dollaro non solo proseguirà nell’anno in corso ma anche nel 2021. 

Trattadosi di previsioni di lunghissimo termine, va da se che sia necessario assumere un approccio prudente. Se l’arco temporale (da qui al prossimo anno) è troppo lungo per le tue esigenze, puoi stringere l’analisi solo all’anno in corso leggendo il post sulle previsioni cambio Euro Dollaro 2021

Cambio Euro Dollaro: la situazione attuale

Chi fa trading sul Forex sa perfettamente che il punto di partenza di ogni previsione sul possibile andamento del cross nel futuro, è la situazione attuale. 

Il grafico in basso riporta l’andamento del cross Eur/Usd ed è offerto dal broker Pus500 (qui la recensione)

Come si può vedere dalla curva, a metà anno, la coppia si muove abbastanza stabilmente sopra quota 1,2. Questo valore non rappresenta un record visto che il cross, in passato, è stato in grado di fare anche meglio. Si tratta, però, di un livello importante soprattutto se rapportato a quanto avvenne nei mesi precedenti allo scoppio dell’emergenza covid19 quando addirittura le due valute sembravano essere orientate verso una situazione di parità. 

Oggi la prospettiva è completamente cambiata e la forte volatilità che caratterizza il settore rappresenta un’importante occasione per fare trading. Proprio il broker Plus500 che abbiamo citato in precedenza, offre la demo gratuita per imparare ad investire sul cross Eur/Usd attraverso i CFD. 

Plus500 Trading CTA

Cambio Euro Dollaro salirà ancora: i motivi del trend 

La previsione di JP Morgan è che il cambio Euro Dollaro sia destinato a salire ancora rispetto ai valoro attuali. 

Le ragioni per cui il cross è visto al rialzo sono essenzialmente due: andamento dell’inflazione e politica monetaria delle banche centrali. 

Per quello che riguarda l’inflazione, Stati Uniti e Area Euro sembrano vivere una situazione molto simile con i rispettivi indici dei prezzi al consumo che sono entrambi in rialzo. 

Secondo JP Morgan, però, il rialzo dell’inflazione nell’area Euro è solo passeggero. Viceversa, per quanto riguarda gli Stati Uniti, l’aumento dei prezzi al consumo viene visto come più duraturo. 

Il motivo per cui l’inflazione in Usa dovrebbe restare su alti livelli a lungo mentre in Europa il rialzo è solo monentaneo va ricercato nelle politiche ultra-espansive americane molto più profonde rispetto a quelle implementate dalla BCE. 

La morale è quindi la seguente: il Dollaro è in una fase di debolezza che è destinato a durare a lungo. L’Euro, invece, è destinato ad accrescere la sua forza non appena l’inflazione nel Vecchio Continente tornerà ad essere sotto controllo. 

Questa prospettiva può essere sfruttate investendo sul cross Eur/Usd attraverso i CFD. In precedenza abbiamo citato di sfuggita eToro. Ebbene, questo broker è da prendere in considerazione se si vuole fare trading su Eur/Usd perchè offre una demo gratuita da ben 100 mila dollari per fare pratica senza rischi. 

Usa la demo eToro per imparare a fare CFD trading sul cambio Euro/Dollaro>>>l’account è gratuito da qui

inizia trading etoroCambio Euro Dollaro: scenario rialzista nel 2022?

Grazie al report di JP Morgan, è possibile avere delle indicazioni su quello che potrebbe succedere al cambio Euro Dollaro nel lungo termine, ossia nel 2022. 

Partendo da quella che è la situazione attuale si può ipotizzare che ci possa essere una svolta da parte delle FED per quello che riguarda la politica monetaria. E’ possibile che la Federal Reserve, dopo la lunga fase di ultra-allentamento, possa decidere di frenare per contenere un’inflazione che, come detto in precedenza, è vista stabilmente in crescita in Usa.

La frenata della FED potrebbe anche essere conseguenza del raggiungimento degli obiettivi prefissati. Secondo JP Morgan, se ci dovesse essere consapevolezza del miglioramento dell’economia, la FED potrebbe tirare il freno. Ovviamente la condizione affinchè si possa parlare di ripresa duratura è che la pandemia di covid19 venga definitivamente posta sotto controllo. E’ per questo che sulle previsioni di lungo termine del cross Eur/Usd, anche l’andamento della campagna di vaccinazione in Usa ha molta importanza. 

Per investire al rialzo sul cross Eur/Usd consigliamo un terzo broker molto affidabile: IQ Option (leggi qui la recensione). Anche questo operatore offre un comodo conto demo per fare pratica. 

Fai Forex Trading con IQ Option >>> prendi qui la demo gratuita 

iq option

Cambio Euro Dollaro: scenario ribassista nel 2022?

Proviamo per un attimo ad immaginare cosa potrebbe avvenire se mentre la FED, per uno dei motivi che abbiamo indicato in precedenza, dovesse decidere di frenare le due politiche monetarie, la BCE fosse costretta a restare ultra-espansuiva. Ebbene, in questo caso, il cambio Euro Dollaro potrebbe interrompere la crescita e fare i conti con la debolezza della Moneta Unica. 

E’ questo uno scenario possibile? La risposta è affermativa per due ragioni: 

  • le previsioni economiche dell’Europa da qui al 2022 non sono brillanti come quelle Usa
  • la campagna di vaccinazione in Europa non è così spedita come in Usa

Se la BCE, alla luce di questi due fattori, dovesse decidere di confermare le politiche monetarie espansione proprio mentre la FED cambia atteggiamento, lo scenario prevalente non sarebbe più quello rialzista nel 2022.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Forex

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.