Previsioni Forex 2022: migliori valute su cui fare trading online

Quali saranno le migliori coppie Forex del 2022? Rispondere a questo interrogativo è fondamentale per avere indicazioni concrete su come investire sul mercato valutario. Questo articolo può essere di aiuto in quanto passa in rassegna le previsioni Forex 2022 individuando quali sono le coppie di valute da tenere d’occhio. 

Attualmente il Forex è il mercato più scambiato al mondo e soprattutto è un mercato in continua crescita. Secondo una recente indagine sul fatturato Forex condotta dalla Banca d’Inghilterra, nell’aprile del 2021 il fatturato medio in valuta estera aveva raggiunto i 2,98 miliardi di dollari. Si tratta di un dato in rialzo di ben il 16 per cento rispetto ai 2,58 miliardi dell’ottobre 2020. Addirittura rispetto ad aprire 2020 l’aumento è stato del 20 per cento.

Stando allo stesso rappporto, EUR/USD, tra le varie coppie è stata quella più scambiata a Londra. Alle spalle del cambio Euro Dollaro si sono poi posizionati i cross GBP/USD e USD/JPY. Proprio le valute citate sono le più scambiate a inizio 2022. Ottimi anche i volumi su USD/CAD e AUD/USD.

Cosa muove il mercato del Forex a inizio 2022

Prima di andare a caccia delle migliori coppie Forex 2022, è necessario analizzare il mercato del Forex nel suo insieme. Gli elementi chiave sono essenzialmente due: andamento dell’inflazione e guerra in Ucraina. Fino a pochi mesi fa al posto della tensione geopolitica c’era il covid ma oggi, il peso della pandemia sui mercati è profondamente ridimensionato. 

Per quanto riguarda la dinamica dell’inflazione, il mercato forex continuerà a rivolgere la sua attenzione alle politiche delle banche centrali. Ci sarà o no un aumento dei tassi di interesse? Ricodiamo che un costo del denaro più alto tende a far alzare il valore di una valuta mentre tassi più bassi spesso lo fanno abbassare. Ciò significa che l’inflazione è uno dei market mover più importanti per il mercato forex.

In questo contesto è ineviitabile che gli investitori in dollari USA guardino alle mosse della FED. Se il diagramma a punti della Federla Reserve sembrerebbe suggerire un aumento dei tassi di interesse nella seconda metà del 2022, i traders sono convinti che il rialzo sia destinato ad arrivare molto prima. 

Completamente diverse, invece, le prospettive sul fronte europeo con la BCE più prudente sull’aumento dei tassi. Tra l’altro proprio la divergenza tra le banche centrali è stata alla base del forte indebolimento che ha caratterizzato EUR/USD e GBP/USD nel corso del 2021.

E’ da evidenziare anche che lo Yen giapponese per tutto il 2021 è stata la valuta del G10 con le performance più deludenti. A tenere sotto pressione la valuta nipponica sono stati l’ambiente di negoziazione relativamente rischioso e le politiche accomodanti della Banca del Giappone. Con lo scoppio della guerra in Ucraina, però, tutto è cambiato e tra i traders è iniziata una corsa verso i beni rifugio, Yen compreso. 

Investi sulle migliori coppie Forex con eToro>>>subito la demo gratis di prova da 100 mila euro virtuali

inizia trading etoro

Previsioni Forex 2022: le previsioni di HSBC

Tutte le più importanti banche di investimento sono concordi nel ritenere che il dollaro Usa sia destinato a rafforzarsi nel corso del 2022. Secondo gli analisti di HSBC la dinamica positiva del biglietto verde dovrebbe essere sostenuta dalla normalizzazione monetaria della FED. Sempre secondo HSBC, l’Euro dovrebbe mostrarsi vulnerabile rispetto al dollaro più forte non fosse altro per il fatto che la BCE non prevede alcun aumento di tassi nel 2022.

Gli esperti si sono però detti convinti che alcune valute avranno la capacità di resistere al rafforzamento del dollaro Usa. Un esempio è il dollaro australiano. AUD potrebbe trovare un valido supporto nella posizioni più aggressiva della banca centrale. Sulla stessa lunghezza d’onda di HSBC anche ING secondo cui il dollaro nel 2022 dovrebbe superare i suoi principali concorrenti tra cui Yen e Euro. 

Per ING tutti i principali indicatori indicano una forte crescita degli Stati Uniti nel 2022, una forte inflazione e una FED pronta ad alzare i tassi. In questo contesto gli esperti ritengono possibile un rafforzamento del Dollaro sull’euro e sullo Yen per tutto il 2022. ING ritiene inoltre che il ciclo della FED possa essere soggetto ad un nuovo prezzo più alto e a una maggiore forza del dollaro per tutto l’anno. 

Migliori coppie Forex 2022: la view di Ebury

In linea generale, come messo in evidenza dagli analisti di Ebury, nel nuovo anno è consigliabile puntare su Real e Yuan. Al tempo stesso, gli analisti invitano ad essere molto cauti nell’esposizione su Rupia e Rublo. Ma vediamo nel dettaglio analizzando il punto di vista degli esperti.

Attualmente i paesi che fanno parte del blocco dei BRIC hanno in mano una fetta del 20 per cento pil mondiale. I BRIC sono inoltre il 16 per cento del commercio internazionale e il 42 per cento della popolazione di tutto il mondo.

Attenzione, però, a non ritenere i BRIC un blocco monolitico poichè, al suo interno, ci sono differenze molto significative. Ad esempio la Cina, nell’ambito dei BRIC, ha in mano il 55 per cento del pil e il 65 per cento del commercio estero. L’India, invece, resta nettamente inferiore non solo alla Cina ma anche al Brasile e alla Russia.

Se i BRIC sono cresciuti così tanto lo si deve alla Cina che è riuscita a superare ogni record su crescita economica e influenza geopolitica. L’India, invece, è cresciuta molto poco sotto tanti aspetti. 

Previsioni Forex 2022: quali saranno le migliori coppie?

Alla luce dl contesto che abbiamo tracciato in precedenza, quali sono le previsioni Forex 2022? Iniziamo dal real brasiliano. La valuta carioca è stata una delle peggiori sul mercato del Forex da agosto ad oggi. Attualmente, come si può vedere dal grafico in alto, il real scambia a 5,7 rispetto al dollaro Usa. Siamo ai livelli minini dal mese di aprire.

Questa performance deludente è stata causata da una serie di elementi che hanno riguardato entrambe le valute. Il dollaro ha subito un rafforzamento a causa delle preoccupazioni per l’andamento della crescita economica mentre sul real pesano le paure per la ripresa dell’economia carioca. Il Brasile, infatti, è alle prese con problemi politici e  fiscali ma anche con la galoppante crescita dell’inflazione.

Operativamente Ebury ritiene che oggi il real sia molto conveniente anche perchè le spinte ribassiste non dovrebbero durare a lungo. 

Per investire sul cambio real brasiliano dollaro è fondamentale usare un broker che offre strumenti avanzati per operare. Un esempio è il Copy Trading eToro grazie al quale è possibile copiare le strategie dei traders più bravi. La funzione del Copy Trading può essere utilizzata anche dagli invcestitori alle prime armi visto che può essere restata in modalità demo. 

Copia i migliori traders con il Copy Trading eToro>>>clicca qui per fare pratica con la demo gratis

CopyTrader

Spostandoci in Russia, il rublo dopo essere riuscito a sovraperformare altre valute dei mercati emergenti è crollato ai minimi nel cambio con il Dollaro in scia alla guetta in Ucraina. Attualmente il rublo è il peggior performer del segmento. Già all’inizio del 2020, il rublo era crollato quasi al minimo del 2016 rispetto al dollaro. Successivamente ebbe poi inizio una lunga ripartenza ceh fu sostenuta dal rilancio del prezzo del petrolio. Il trend si è interrotto con lo scoppio della guerra in Ucraina e il conseguente isolamento internazionale di Mosca.

Per quello che riguarda la rupia indiana, essa crollò ai minimi storici nell’aprile 2020. Grazie agli interventi della Reserve Bank of India, la rupia è stata in grado di non restare travolta dalla forte volatilità causata da lockdown e emergenza covid19. 

Ebury ha una posizione leggermente positiva sulla rupia indiana. Se è vero che il colosso asiatico è alle prese con una pandemia che trova terreno fertile nei bassi tassi di vaccinazione, è altrettanto vero che l’India, lato macro, presenta solidi fondamentali. Alla luce di questo equilibrio tra fattori positivi e negativi, le previsioni 2022 sulla rupia indiana sono praticamente piatte rispetto al dollaro. 

Clicca qui per aprire un conto demo eToro e imparare ad investire sul Forex>>>100mila euro virtuali per fare pratica

E per finire c’è la Cina. Lo yuan cinese è stata una delle valute dei mercati emergenti dotate di più alta resilienza in tutto il mondo. Dopo un forte apprezzamento nel 2020 (in quella fade lo yuan riuscì a guadagnare oltre il 6 per cento rispetto al dollaro), la valuta cinese si è mossa in linea alle attese.  

Premesso questo, gli analisti hanno una view positiva sulla Yuan  visto che non solo i fondamentali della Cina sono solidi ma che lo stesso sentiment positivo nei confronti di tutto il settore degli emergenti possa rappresentare un buon punto di supporto per il renminbi. Lo yuan si sta sempre più internazionalizzando anche perchè la divisa cinese rappresenta una quota crescente del commercio mondiale ed è sempre più usato pr fatturazioni e pagamenti.

Tecnicamente gli analisti prevedono un movimento lineare per il cambio dollaro/yuan. E’ però possibile un apprezzamento della valuta cinese rispetto al biglietto verde. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Forex

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.