cambio sterlina dollaro

Mercato forex molto dinamico questo lunedì. Muovendosi in linea di continuità con il trend che era già emerso nella seconda parte della scorsa settimana, anche oggi i temi clou vengono confermati. Indebolimento della Sterlina e massiccio sell sull’Euro sono i tratti distintivi del mercato valutario di inizio settimana. In questo articolo concentreremo la nostra analisi sul cambio Sterlina Dollaro ma ci occuperemo, sia pur in modo sintetico, anche del cambio Euro Dollaro in modo tale da poter avere indicazioni più ampie per elaborare un quadro generale sull’andamento del Forex in quest’ultimo scorcio di settembre.

Cambio Sterlina Dollaro: dopo il crollo, arriva il rimbalzo?

Come si può vedere dal grafico in basso, questa mattina il cross GBP/USD segna una flessione dello 0,9 per cento a 1,0723. La tensione sulla coppia resta quindi altissima dopo che, durante la sessione notturna, la Sterlina era precipitata al nuovo minimo storico contro il dollaro a quota 1,0327 per poi risalire leggermente prima in area 1,05 e poi sui livelli attuali. In realtà il lunedì nero della divisa britannica era iniziato lo scorso venerdì quando la sterlina era crollata del 3,6 per cento a causa della presentazione del mini-budget UK da parte del nuovo ministro delle finanze Kwasi Kwarteng. Il mini-budget ha completamente spiazzato analisti e investitori in quanto prevede tagli mai visti alle attese che saranno finanziari da un forte aumento dell’emissione di debito. Un dato su tutti per avere un’idea della profondità del provvedimento: per finanziare il maxi taglio di tasse, l’ufficio di gestione del debito del Regno Unito aumenterà le vendite di obbligazioni pianificate per l’anno fiscale 2022-23 di ben 62,4 miliardi di sterline raggiungendo quota 193,9 miliardi.

Durante il suo intervento alla House of Commons, il ministro delle Finanze, Kwasi Kwarteng ha affermato che è intenzione del governo varare “un nuovo approccio per una nuova era incentrata sulla crescita” aggiungendo che la tassazione elevata riduce gli incentivi al lavoro, scoraggia gli investimenti e ostacola le imprese.

A prescindere dai contenuti del provvedimento fiscale, il dato saliente, lato investitore, è il crollo della Sterlina ai minimi storici sul dollaro. Come sfruttare questa forte volatilità? Una possibilità è investire attraverso i CFD con sottostante GBP/USD. Puoi imparare a fare trading sul forex usando il conto demo gratuito da 100 mila euro che viene offerto dal broker eToro. Per attivare un account dimostrativo e fare pratica puoi usare il link in basso.

Apri un conto demo eToro e impara a fare CFD Trading su tanti mercati>>>è gratis, clicca qui

demo etoro

Cambio Euro Dollaro ancora in ribasso

Sempre restando sul forex, l’altro dato saliente della giornata è il nuovo crollo dell’Euro nel cambio con il Dollaro. Come hanno rilevato alcuni analisti, sulla Moneta Unica è in corso un vero e proprio sell. E infatti L’Euro ha registrato proprio poco il nuovo minimo degli ultimi 22 anni sul Biglietto Verde precipitando a 0,955. A differenza di quanto detto a proposito del cambio GBP/USD, nel caso del cross EUR/USD ad impattare sono i timori per una recessione dell’Eurozona che appare sempre più inevitabile. In poche parole, quindi, l’Euro è debolissimo nel cambio con il Dollaro perchè cresce la consapevolezza che l’Europa sia attesa da mesi difficili sul fronte economico.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.