Giappone verso la recessione secondo Capital Economics

economia giapponese

Secondo Capital Economics, l’economia giapponese è destinata a entrare in recessione a causa del rallentamento della crescita delle esportazioni.

Pensiamo che l’economia giapponese entrerà in recessione nel corso del prossimo anno“, ha dichiarato Marcel Thieliant, economista senior di Capital Economics, affermando che la recessione sarà influenzata principalmente “da un calo delle esportazioni e anche da una maggiore cautela, che è tipicamente ciò che si vede quando le esportazioni iniziano a diminuire“.

Ricordiamo che di recente il Giappone ha registrato un deficit commerciale di 15 miliardi di dollari per il mese di ottobre, superiore alle attese. Le esportazioni sono aumentate del 25,3%, più lentamente rispetto alla crescita del 28,9% registrata a settembre. Nel frattempo, le importazioni sono aumentate del 53,5% su base annua in ottobre, rispetto alla crescita del 45% del mese precedente.

Per quanto riguarda i dati del PIL del terzo trimestre, il Paese pubblicherà le nuove statistiche nella giornata di giovedì: gli analisti contattati da Reuters si aspettano una contrazione dell’1,1% su base annua per il periodo luglio-settembre, che segue una contrazione dell’1,2% nel trimestre precedente. Si verificherebbe così una recessione tecnica, ovvero due trimestri consecutivi di crescita negativa.

Thieliant ha detto che la Banca del Giappone probabilmente manterrà la sua politica monetaria ultra-dovish e non inizierà ad aumentare i tassi di interesse di riferimento, soprattutto in presenza di timori di recessione. “In questo contesto, sarebbe molto coraggioso inasprire la politica monetaria”, ha aggiunto.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Macroeconomia

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.