Cambio Dollaro Yuan e taglio tassi Cina: come investire dopo mossa PBOC?

Mentre tutte le banche centrali aumentano i loro tassi di interesse, la Cina va controcorrente e decide di tagliarli.

La notizia ha fatto molto scalpore anche perchè non solo era del tutto inattesa ma soprattutto non si è trattato di una revisione formale del costo del denaro. In realtà la People’s Bank of China ha eseguito un taglio di 10 punti base alla luce del quale il costo del denaro è passato dal 2 per cento all’1,9 per cento.

A causa del taglio dei tassi, yuan e bond cinesi, in pochissimo tempo, hanno raggiunto il minimo degli ultimi 6-7 mesi. In particolare, sul fronte forex, lo yuan è arrivato a quota 7,168 sul dollaro vale a dire il minimo degli ultimi sei mesi mentre i titoli di stato cinesi sono scesi a 3,016, sui minimi degli ultimi 7 mesi e mezzo.

Insomma la decisione cinesi di tagliare i tassi sui prestiti a breve termine per la prima volta dopo 10 mesi, ha lasciato il segno. Dal punto di vista dell’investitore la mossa può essere sfruttata per far trading su USD/CNH (cambio Dollaro Yen) anche perchè sulla coppia è ora possibile operare grazie ai CFD visto che molti broker l’hanno inclusa nella lista delle opzioni FX disponibili.

Tra questi broker c’è anche Instaforex che, come vedremo successivamente, è uno dei più rapidi nell’esecuzione degli ordini tra quelli presenti sul mercato. Chi volesse può testare già adesso InstaForex usando il conto demo gratuito messo a disposizione dal broker.

–REGISTRATI GRATIS SU INSTAFOREX (SITO UFFICIALE) PER AVERE LA DEMO>>

Perchè la PBOC ha tagliato i tassi di interesse?

La domanda che viene spontaneo porsi a seguito della decisione cinese di tagliare i tassi di riferimento non può che riguardare le ragioni di questa decisione. Cosa ha spinto la PBOC ad assumere una decisione simile?

Secondo Ken Cheung, chief Asian FX strategist presso Mizuho Bank, dietro alla mossa della banca centrale di Pechino c’è la volontà di ridare stimolo all’economia del colosso asiatico. Un’esigenza che si è rafforzata tantissimo a seguito dei deboli market mover cinesi dell’ultimo trimestre. Per l’esperto la decisione ha si stupito ma neppure più di tanto visto che già diverse banche commerciali si era mosse in una direzione analoga tagliando i tassi sui depositi.

Il problema è che il taglio dei tassi potrebbe addirittura non essere sufficiente visto che ci sono una serie di segnali molto chiari sull’indebolimento delle prospettive economiche del colosso asiatico.

I segnali più preoccupanti del deterioramento del quadro macro cinese sono il rallentamento del settore immobiliare, le difficoltà del commercio e il boom della disoccupazione soprattutto tra i più giovani. Tutti questi fattori hanno impattato sull’espansione economica cinese che nel 2023 è stata di appena il 3 per cento, il dato più basso dal Settanta.

E’ proprio questa situazione che ha spinto la banca centrale cinese a rivedere al ribasso i tassi di riferimento. Obiettivo della PBOC è quello di ridare slancio ad una economia resa molto debole dall’emergenza covid (la Cina è stato il paese che più di tutti ha implementato lockdown) e troppo condizionata da una inflazione stagnante.

Quali sono gli effetti del taglio dei tassi PBOC?

Il tasso di interesse PBOC è quello a cui le banche commerciali possono prendere in prestito denaro dalla banca centrale cinesi oppure tra di loro. Oltre alla stimolo all’attività economica di cui abbiamo parlato in precedenza, il taglio ha almeno tre altre implicazioni:

  • Incentiva l’indebitamento e la spesa perchè i tassi di interesse più bassi rendono i prestiti più accessibili e convenienti. Questo meccanismo incoraggia le persone e le imprese ad indebitarsi per finanziare progetti di investimento o le loro spese correnti. L’incremento della spesa può contribuire a stimolare la domanda aggregata e quindi l’attività economica nel suo complesso
  • Riduce dei costi di finanziamento per le imprese esistenti: Questo permette alle aziende di ridurre i costi operativi e migliorare la redditività, fornendo loro maggiori risorse per l’espansione o l’innovazione.
  • Riduce la propensione al risparmio: se i tassi sono più bassi, il risparmio di tipo classico come i depositi bancari sono scoraggianti visto che i rendimenti sono più contenuti

Fin qui l’aspetto prettamente economico. C’è poi il risvolto operativo che è quello che più di tutti interessa chi investe. Il taglio dei tassi decisa dalla banca centrale cinese può influenzare i mercati finanziari, compresi i mercati azionari e obbligazionari. Ciò perchè con tassi più bassi gli investimenti in azioni cinesi sono più attraenti rispetto agli investimenti a reddito fisso. Come abbiamo visto ad inizio articolo, inoltre, la decisione della PBOC di tagliare di 10 punti base i tassi ha avuto come effetto il raffreddamento dei rendimenti obbligazionari con gli investitori che si sono spostati su asset più remunerativi.

Come investire su USD/CNH dopo la mossa della banca centrale cinese?

InstaForex logo

E torniamo al punto di partenza ossia al Forex. Con il taglio dei tassi deciso dalla banca centrale cinese, lo Yuan è sceso a 7,168 nel cambio con il dollaro.

Siamo sui minimi degli ultimi 6 mesi e quindi possiamo tranquillamente dire che, lato operativo, la situazione è sicuramente interessante tanto che nei prossimi giorni ci potrebbero essere anche altre oscillazioni di prezzo. Una situazione che si presta ad essere sfruttata in ottica investimento con broker specializzati sul FX CFD come il citato InstaForex (qui la recensione completa).

Come lascia intendere la stessa denominazione, questo broker è specializzato sul Forex e in più è molto…istantaneo visto che vanta una velocità di esecuzione degli ordini sorprendente (0,15 secondi di media dagli account MT5).

Su InstaForex è possibile scegliere tra tre diversi tipi di conto, tra cui il conto VIP. Tuttavia, soprattutto i principianti dovrebbero iniziare la loro esperienza con la modalità demo, che permette loro di apprendere il funzionamento del broker e delle piattaforme senza il rischio di perdere denaro reale.

InstaForex offre anche strumenti esclusivi che hanno un grande peso nel Forex Trading, come ad esempio l’Autochartist. Inoltre, il broker fornisce una sezione dedicata alla formazione molto robusta e altre funzionalità aggiuntive come il calcolatore del trader, il servizio VPS e il calcolatore dei dividendi.

–VISITA IL SITO UFFICIALE DI INSTAFOREX PER SCOPRIRE IL NUOVO BROKER>>

Ricordiamo che, sempre dalla stessa piattaforma, con InstaForex si può anche investire su azioni di società quotate su mercati azionari internazionali, su materie prime, come petrolio, oro, argento, gas naturale, grano e ancora sulle crypto e sugli indici di borsa. Sempre attraverso i CFD.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo