Materie prime, l’avversione al rischio continua a condizionare il mercato

L’avversione al rischio continua ad essere il principale driver del mercato finanziario, con le materie prime che seguono il sell-off azionario.

Complessivamente, i metalli preziosi sono cresciuti, guidati dall’oro, in virtù di una crescente domanda di beni rifugio e di strumenti di copertura contro i rischi di inflazione. I prezzi del petrolio greggio ieri hanno invece cercato il rimbalzo, dopo la pubblicazione di un report di settore che ha manifestato una contrazione inaspettata negli stock di greggio negli Stati Uniti.

Tuttavia, l’ottimismo potrebbe essere prematuro. D’altronde, l’U.S. Energy Information Administration (EIA) ha rivisto le sue previsioni sull’offerta di greggio e sui fondamentali della domanda per il biennio 2018 e 2019 nel proprio report mensile, sancendo una crescita molto più rapida degli Stati Uniti rispetto alle previsioni precedenti. Un contesto che, se verificato, potrebbe turbare i tentativi di riequilibrio lanciati dall’OPEC.

Stando ai dati American Petroleum Institute (API), invece, la scorsa settimana gli stock di petrolio greggio negli Stati Uniti sono diminuiti di 1,05 milioni di barili. Le scorte di benzina sono calate di 0,23 mb, mentre le scorte di distillati sono cresciute di 4,55 mb.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.