Prezzo petrolio, ecco come cambiano le previsioni 2018

petrolio

Nuove previsioni rialziste sul prezzo del petrolio per il 2018 e per il 2019.

CONDIVIDI

Nel suo report pubblicato poche ore fa l’EIA stima che il prezzo del Brent possa raggiungere una media di 63,36 dollari al barile nel 2018, con un rialzo rispetto alla stima di 62,13 USD di marzo, e i 62,68 USD nel 2019 (anch’essa al rialzo rispetto ai 61,51 USD di marzo), e comunque i forte aumento rispetto ai 54,15 USD del 2017. Lo spread Brent-WTI dovrebbe ulteriormente allargarsi da 3,36 USD nel 2017 a 4,0 USD sia nel 2018 che nel 2019.

Secondo l’EIA, il mercato dovrebbe ora essere in una fase di minore squilibrio rispetto a quanto si stimava qualche settimana fa, poiché dovrebbe registrare un surplus di 0,2 milioni di barili al giorno (mb / g) nel 2018 (in flessione da un surplus di 0,4 mb / g previsto lo scorso mese) e un surplus di appena 0,1 mb / g nel 2019 (in calo da un surplus di 0.3 mb / g previsto a marzo). Si stima inoltre che la domanda mondiale aumenti da 98,5 mb / g del 2017 a 100,3 mb / g nel 2018 (+1,8 mb / g su anno anno, rivisto al rialzo a partire da100,2 mb / g) e a 102,2 mb / g nel 2019 (+1,8 mb / g su anno, rivisto al rialzo da 101,9 mb / g).

Ancora ,EIA prevede che l'offerta OPEC si espanderà da 58,7 milioni di barili al giorno nel 2017 a 61,2 milioni di barili al giorno nel 2018 (+ 2,6 milioni di barili al giorno a / a, invariato rispetto a stima precedente) e a 62,7 mb / giorno nel 2019 (+1,5 mb / g su anno, contro ex 62,4 mb / g). La produzione di greggio statunitense dovrebbe salire da una media di 9,3 milioni di barili al giorno nel 2017 a 10,7 milioni di barili al giorno nel 2018 (+1,4 milioni di barili al giorno a / a, invariato rispetto a stima precedente) e ad un record di 11,44 mb / g nel 2019 (+0,8 mb / g su anno, rispetto a 11,27 mb / g previsto lo scorso mese). La fornitura di petrolio greggio OPEC è prevista stabile: 32,4 milioni di barili al giorno nel 2017, 32,3 milioni di barili al giorno 2018 (-0,2 mb / g anno su anno, in calo da 32,5 mb / g attesi lo scorso mese) e 32,4 mb / g nel 2019 (+0,1 mb / g anno su anno, in calo da 32,7 mb / g).

Sono intanto uscite le nuove stime dell’'American Petroleum Institute (API), che ha dichiarato che la scorsa settimana gli stock di petrolio greggio commerciale degli Stati Uniti sono aumentate di 1,76 mb. Le scorte a Cushing sono aumentate di 1,45 mb.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro