Per JP Morgan gli emergenti cresceranno del 15% in sei mesi

Secondo quanto afferma un recente dossier JPMorgan Chase & Co., le azioni dei mercati emergenti sono destinate a recuperare fino al 15 per cento del proprio valore di capitalizzazione nei prossimi sei mesi, mentre gli asset dei Paesi in via di sviluppo riusciranno a colmare il divario di performance con i loro paragoni statunitensi.

In particolare, stando a quanto suggerito da JPMorgan, i principali rischi macroeconomici, come la guerra commerciale, sono in gran parte valutati in base alla classe di attività. Nel frattempo, la crescita dei Paesi in via di sviluppo sembra essere sulla buona strada per convergere con l’espansione economica del mondo sviluppato prevista per l’anno prossimo – dichiara Marco Kolanovic, responsabile globale della banca per la ricerca macro quantitativa e sui derivati, in un’intervista rilasciata giovedì su Bloomberg TV.

Kolanovic rammenta come la strategia cross-asset di JP Morgan si stia spostando sugli emergenti con gradualità, dopo esser stata all-in sugli Stati Uniti nel primo semestre. “Il sentimento è ribassista, ma riteniamo che questo consenso estremo rappresenti un’opportunità”, ha dichiarato Kolanovic, giustificando dunque una immediata allocazione sugli emergenti.

Con l’occasione, ricordiamo come l’indice S&P 500 abbia superato di 21 punti percentuali l’indice dei mercati emergenti di MSCI quest’anno, mentre i Paesi in via di sviluppo sono stati posti sotto pressione da un dollaro forte, dall’aumento dei tassi di interesse statunitensi e dall’acuirsi delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Kolanovic ha tuttavia precisato di attendersi un’inversione di tendenza.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.