etoro

Carousell diventa un nuovo unicorno: chi è e di cosa si occupa

carousell

C'è un nuovo unicorno in città: si chiama Carousell, viene dall'Asia e si occupa di annunci online di beni usati.

Carousell, società operante nel business degli annunci online del sud-est asiatico, ha dichiarato di aver raccolto 100 milioni di dollari in nuovi fondi che conducono il valore dell'azienda a più di un miliardo di dollari. A guidare il round di investimenti è stata la società di private equity sudcoreana STIC Investments.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Carousell, con sede a Singapore, ha affermato che ora la propria valutazione si aggira in 1,1 miliardi di dollari, rendendo così la società l'ultimo unicorno del sud-est asiatico (ovvero, una start-up che vale più di un miliardo di dollari).

"Crediamo che l'adozione accelerata delle esperienze digitali sia un'opportunità per noi di raddoppiare i nostri sforzi di recommerce con un focus sulla convenienza e la fiducia, per sbloccare la crescita della nostra comunità", ha affermato Quek Siu Rui, co-fondatore e CEO di Carousell, in una dichiarazione, riferendosi al recommerce, ovvero all'acquisto e alla rivendita di prodotti precedentemente posseduti.

Quek Siu Rui ha poi aggiunto che la start-up investirà per espandersi in più categorie di beni usati, così come diversi mercati, e farà acquisizioni strategiche per scalare il business.

Ricordiamo che qualche mese fa Bloomberg News aveva riferito che Carousell stava considerando una potenziale quotazione pubblica negli Stati Uniti attraverso una fusione con un’altra società.

Gli altri finanziatori di Carousell includono Sequoia Capital India, Golden Gate Ventures e la società tecnologica sudcoreana Naver, creatrice dell'app di messaggistica Line.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS