Borsainside.com

Forex trading, i market mover dal 5 al 9 marzo 2018

trading

Una panoramica di tutti i principali eventi market mover della settimana di trading.

Nuova settimana di rilievo nel calendario macro economico internazionale. Nella zona euro, il focus sarà principalmente incentrato sul contenuto e sull’esito della riunione della Banca Centrale Europea di marzo, che dovrebbe essere ancora di natura interlocutoria.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Gli analisti ritengono infatti probabile che le nuove proiezioni dello staff possano rivedere al rialzo le stime di crescita e al margine quelle di inflazione core, aprendo così a modifiche della guidance sugli acquisti per aprile o al più tardi per giugno.

Per quanto attiene invece il calendario dei dati macro, le produzioni industriali di gennaio dovrebbero indicare un avanzamento in Germania (0,8% m/m), mentre in Francia è atteso un netto calo (-1,6% m/m), così come in Spagna (-0,6% m/m). Infine, in area euro usciranno anche i dati di vendita al dettaglio, che a gennaio sono attese calare di -0,1% m/m dopo il precedente -1,1% m/m.

Passando gli USA, la settimana ha pochi dati in uscita, ma non va sottovalutata la pubblicazione dell’employment report, che è atteso dai mercati per valutare eventuali pressioni salariali. Gli occupati non-agricoli dovrebbero essere in rialzo piuttosto sostenuto, mentre il tasso di disoccupazione dovrebbe calare al 4%, e i salari dovrebbero essere in modesto rallentamento dopo due mesi di variazioni più rapide rispetto alla media 2017.

Infine, tra gli altri spunti rammentiamo come l’ISM non-manifatturiero a febbraio dovrebbe restare su livelli storicamente elevati, seppure in modesto calo dopo il forte aumento di gennaio. Il Beige Book dovrebbe altre confermare il quadro di espansione diffusa e di contenute pressioni sui prezzi.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS