Cambio Euro Dollaro previsioni 2019: due fattori dicono che sarà un anno di svolta per l’Europa

Che fine farà l’Euro nel 2019? Questa domanda fino a pochi mesi orsono poteva essere considerata banale e quasi inutile. L’esito del voto in Italia ha però cambiato le carte sul tavolo. Oggi chiedersi dove andrà l’Euro nel 2019 è quasi spontaneo e naturale. Nonostante manchino ancora molte settimane alla fine dell’anno e nonostante l’esito della frattura tra Italia ed Europa sia ancora tutto da scrivere, è comunque possibile tracciare delle linee di tendenza. In questo post si parlerà quindi delle previsioni Euro 2019 prendendo come punto di riferimento l’analisi di Recce’d. 

Secondo gli esperti, se l’Euro non è andato a picco nei confronti del Dollaro è stato, per ora, solo grazie alla Gernania. Berlino fa paura e proprio il timore che la Germania ha sempre suscitato ha permesso al cambio Euro Dollaro di evitare pericolosi movimenti. Nonostane una serie di dati macro decisamente poco edificanti, quindi, la quotazione dell’Euro non si piega nei confronti del biglietto verde americano. Ad oggi le banche di investimento e gli analisti vantano obiettivi di cambio elevati per il cross EUR/USD indicando un target di 1,35 dollari Usa per comprare 1 Euro. 

Secondo Recce’d questa è però una previsione viziata da un approccio che, in considerazione delle recenti novità macro, fa sempre più fatica a resistere. Gli esperti ritengono che obiettivi così alti e impegnativi sul cambio Euro Dollaro non tengano conto degli effetti che l’evento clou del 2019 potrebbe essere capace di scatenare. Il riferimento è alle elezioni europee che potrebbero essere capaci di modificati gli equilibri politici fino ad oggi in vigore. Per la prima volta dalla storia dell’Unione Europea, infatti, ci potrebbe essere una affermazione di forze populiste ed euroscettiche. Si tratterebbe di una rottura radicale con il passato perchè, fin dalla nascita dell’Europa, sono sempre state le forze filo-europeiste a guidare il vecchio continente. Le elezioni europee potrebbero avere quindi un impatto sull’andamento del cambio Euro Dollaro che oggi in pochi sembrano prendere in considerazione. 

Non si tratta però solo di questo. Nel 2019 l’Eurozona potrebbe rallentare la sua già fragile crescita economica anche a causa della fine del quantitative easing. 

Insomma fattori di tipo politico ed elementi di tipo prettamente economico potrebbero impattare sulla storia stessa dell’Eurozona. La domana dove andrà l’Euro (e con esso il cambio Euro Dollaro) nel 2019 è assolutamente legittima. Si sentirà parlare di questo argomento con insistenza man mano che ci si avvincinerà al 31 dicembre. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.