Dividendo Tenaris 2018 a 0,41 dollari con saldo. Dopo risultati 2017, conviene comprare azioni Tenaris oggi?

Tenaris ha chiuso l’esercizio 2017 con risultati molto robusti che hanno determinato la decisione del consiglio di amministrazione di riconoscere un dividendo molto consistente. Il CdA della sociatà ha infatti deliberato di proporre all’assemblea degli azionisti lo stacco di un dividendo Tenaris pari a 0,41 dollari per azione. Si tratta di un dividendo complessivo che si compone di un acconto sulla cedola (staccato a novembe 2017 e pari a 0,13 dollari) e di un saldo pari a 0,28 dollari che sarà invece staccato il prossimo 21 maggio. 

Le delibere del consiglio di amministrazione sull’ammontare del dividendo Tenaris potrebbero impattare sull’andamento delle azioni Tenaris in apertura di seduta. Anche i conti 2017, comunque, potrebbero avere un impatto sul titolo. Per capire se è meglio comprare o vendere azioni Tenaris su Borsa Italiana oggi è bene tenere in considerazione quelli che sono stati i risultati della società nell’esercizio 2017. Tenaris ha chiuso l’anno con ricavi in crescita del 23% a 5,29 miliardi di dollari e un risultato operativo che è passato da un valore negativo di 59,06 milioni di dollari a un utile di 334,59 milioni di dollari. In forte progressione anche l’utile netto che è balzato da 55,3 milioni a 544,74 milioni di dollari. Il rally del fatturato di Tenaris è stato sostenuto dallaa forte crescita che la domanda ha registrato negli Stati Uniti e in Canada.

Dividendo Tenaris sostanzioso e buoni conti 2017 sono un’ottima indicazione per investire in azioni Tenaris oggi. A questi due fattori positivi se ne aggiunge poi un terzo che riguarda l’outlook 2018. La società, infatti, punta ad avere forti tassi di crescita delle vendite trimestrali in tutte le aree geografiche in cui è presente. Anche questa è una buona indicazione per decidere come posizinarsi oggi sul titolo Tenaris. 

Un ulteriore elemento spingerebbe ad assumere un approccio long su Tenaris. Nella seduta di ieri il prezzo delle azioni Tenaris aveva subito un forte calo anche a causa del ribasso del prezzo del petrolio. Chi ieri ha comprato azioni Tenaris ad un prezzo più basso, su Borsa Italiana oggi potrebbe trarre profitto da un apprezzamento che sarebbe sostenuto proprio dalle decisioni del consiglio di amministrazione. Al di là di conti, dividendi e outlook, comunque, è sempre da tenere in considerazione quello che sarà l’andamento dle prezzo del petrolio oggi. Tenaris, come pure Saipem, risentono molto delle oscillazioni di petrolio Brent e petrolio WTI. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.