Perchè azioni Atlantia su Borsa Italiana oggi sono "a saldo"?

Perchè azioni Atlantia su Borsa Italiana oggi sono
© Shutterstock

La quotazione Atlantia ha già perso il 27% del suo valore ma gli analisti non convergono ancora su cosa conviene fare

CONDIVIDI

E' meglio comprare o vendere azioni Atlantia su Borsa Italiana oggi? Un utile contributo per provare a dare una risposta a quella che è diventata la domanda delle domande dal giorno del disastro di Ponte Morandi a Genova è stato dato da un articolo di approfondimento pubblicato da Milano Finanza. Punto di partenza dell'analisi su Atlantia è rappresentato dall'andamento del titolo dalla seduta dello scorso 14 agosto, giorno del crollo del Ponte sull'A10. A partire da quella data, Atlantia ha subito una serie di forti deprezzamenti (di tanto in tanto intervallati da fisiologici recuperi) che si sono addirittura allargati a seguito della decisione del governo Conte di revocare la concessione ad Autostrade per l'Italia. L'avvio dell'iter dell'operazione, pur in un contesto di forte incertezza dovuto alla scarsa fattibilità giuridica della decadenza, ha determinato forti ribassi del prezzo delle azioni Atlantia che su Borsa Italiana oggi partono da 18,585 euro. La dimensione del crollo del valore di Atlantia si può avere confrontando la quotazione oggi con quella del 13 agosto. Quella seduta fu chiuso da Atlantia a quota 24,88 euro. Complessivamente, come messo in evidenza da Milano Finanza, Atlantia ha subito a partire dal giorno del crollo di Ponte Morandi, un calo del 27 per cento.

Un ribasso molto consistente che ha spinto molti analisti a rifocalizzare la propria attenzione su quello che è il core business della società. Atlantia, dal punto di vista pretamente giuridico, è una holding che detiene partecipazioni in numerose società che gestiscono, in sistema di concessione, asset molto importanti e strategici nel sistema dei trasporti italiano ma anche europeo. La holding, molto dinamica negli ultimi anni anni come dimostra l'offensiva per l'acquisizione della società spagnola delle autostrade, Abertis, realizza oltre la metà del suo fatturato nel settore delle "infrastrutture di trasporto". Atlantia, infatti, opera nel "business autostradale (Autostrade per l’Italia), aeroporti (Roma e Costa Azzurra) e tunnel sotto la Manica (Eurotunnel)". La decadenza della concessione in Italia significherebbe un danno enorme per Atlantia (Autostrade per l'Italia ASPI, infatti, scomparirebbe). 

A partire da questa situazione di fondo, oggi conviene comprare o vendere azioni Atlantia su Borsa Italiana? Chi opera con il trading online si sarà certamente accorto che le azioni Atlantia sono oramai a sconto. L'analisi tecnica su Atlantia ha però certificato che molti supporti sono saltati e si procede quasi nel buio. Dagli analisti, però, è possibile cogliere alcune indicazioni operative per provare a capire come posizionarsi e quale posizione adottare. Secondo Equita, il rating su Atlantia è hold con target price a 24,2 euro. Più articolato il giudizio di JP Morgan. Gli analisti hanno tagliato il target price da 28 a 18 euro: una vera e propria sforbiciata che riflette il momento di forte difficoltà e relativa incertezza della società. JP Morgan ha anche elaborato quattro scenari per calcolare il valore di Atlantia. Questi quattro scenari corrispondono ad una forchetta che spazia da 10,9 miliardi di euro a 37,1 miliardi di euro. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro