Azioni Juventus ai massimi storici: +62% in un mese con Cristiano Ronaldo, quando finirà l’exploit?

Cristiano Ronaldo alla Juventus non riesce a sbloccarsi e a segnare ma piuttosto che chiedersi perchè questo avviene, forse è il caso si rivolgere l’attenzione all’andamento del prezzo delle azioni JUVE su Borsa Italiana. Il rally che la quotazione Juventus aveva avviato a ridosso dell’annuncio dell’arrivo di CR7 tra i bianconeri non sembra arrestarsi nonostante le fisiologiche, ma comunque molto brevi, pause. Grazie all’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juve, il prezzo delle azioni della società bianconera ha abbattutto tutti i record salendo fino a 1,3790 euro. Questo livello rappresenta il nuovo massimo storico per le azioni JUVE. In pratica nei giorni scorsi la società bianconera è riuscita a stracciare il precedente record che risaliva addirittura al 3 gennaio 2002. In quella seduta di Borsa Italiana, la quotazione della Juve si era spinta fino a quota 1,32 euro grazie alle eccellenti performance in campo (tra l’altro in quell’anno i bianconeri vinsero anche lo scudetto). Dopo aver raggiunto però quei record, il prezzo delle azioni JUVE (e quindi la capitalizzazione di borsa) polverizzò gran parte del suo valore a causa dei noti scandali dell’epoca Moggi.

Con l’arrivo di Cristiano Ronaldo il valore delle azioni JUVE è quindi tornato ai fasti che mancavano a decenni a Torino. L’andamento delle quotazioni su Borsa Italiana dei bianconeri è molto significativo. Nell’ultimo mese il prezzo delle azioni ha subito un rialzo del 62 per cento mentre su base semestrale la quotazione è addirittura aumentata del 115 per cento. Considerando che il rally su base annua ha visto crescere il titolo dell’80 per cento, adesso molti traders sono portati a chiedersi fino a quando il momento positivo potrà contimuare a durare. In altre parole la quotazione della Juve salirà ancora, e quindi ci saranno nel futuro nuovi record su record) oppure il prezzo delle azioni dei bianconeri potrebbe presto invertire il passo? Le variabili che entrano in gioco sono tante e complesse. Tuttavia è innegabile che i risultati sul campo siano destinati ad impattare sull’andamento del titolo. Nel campionato di Serie A la Juve ha fino ad ora messo a segno 3 vittorie su 3 giocate. Particolare importante nonostante tanti tentativi di andare a segno, Cristiano Ronando alla Juventus non ha ancora segnato. Non serve essere dei tifosi per immaginare quello che potrebbe avvenire sulle azioni JUVE nel caso in cui CR7 dovesse finalmente sbloccarsi a andare a segno. In attesa dell’evento (per tifosi e per traders), la Juventus si gode su Borsa Italiana la sua nuova capitalizzazione che è pari a 1,35 miliardi di euro (record assoluto).

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.