Azioni Juventus ai massimi storici: +62% in un mese con Cristiano Ronaldo, quando finirà l’exploit?

Cristiano Ronaldo alla Juventus non riesce a sbloccarsi e a segnare ma piuttosto che chiedersi perchè questo avviene, forse è il caso si rivolgere l’attenzione all’andamento del prezzo delle azioni JUVE su Borsa Italiana. Il rally che la quotazione Juventus aveva avviato a ridosso dell’annuncio dell’arrivo di CR7 tra i bianconeri non sembra arrestarsi nonostante le fisiologiche, ma comunque molto brevi, pause. Grazie all’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juve, il prezzo delle azioni della società bianconera ha abbattutto tutti i record salendo fino a 1,3790 euro. Questo livello rappresenta il nuovo massimo storico per le azioni JUVE. In pratica nei giorni scorsi la società bianconera è riuscita a stracciare il precedente record che risaliva addirittura al 3 gennaio 2002. In quella seduta di Borsa Italiana, la quotazione della Juve si era spinta fino a quota 1,32 euro grazie alle eccellenti performance in campo (tra l’altro in quell’anno i bianconeri vinsero anche lo scudetto). Dopo aver raggiunto però quei record, il prezzo delle azioni JUVE (e quindi la capitalizzazione di borsa) polverizzò gran parte del suo valore a causa dei noti scandali dell’epoca Moggi.

Con l’arrivo di Cristiano Ronaldo il valore delle azioni JUVE è quindi tornato ai fasti che mancavano a decenni a Torino. L’andamento delle quotazioni su Borsa Italiana dei bianconeri è molto significativo. Nell’ultimo mese il prezzo delle azioni ha subito un rialzo del 62 per cento mentre su base semestrale la quotazione è addirittura aumentata del 115 per cento. Considerando che il rally su base annua ha visto crescere il titolo dell’80 per cento, adesso molti traders sono portati a chiedersi fino a quando il momento positivo potrà contimuare a durare. In altre parole la quotazione della Juve salirà ancora, e quindi ci saranno nel futuro nuovi record su record) oppure il prezzo delle azioni dei bianconeri potrebbe presto invertire il passo? Le variabili che entrano in gioco sono tante e complesse. Tuttavia è innegabile che i risultati sul campo siano destinati ad impattare sull’andamento del titolo. Nel campionato di Serie A la Juve ha fino ad ora messo a segno 3 vittorie su 3 giocate. Particolare importante nonostante tanti tentativi di andare a segno, Cristiano Ronando alla Juventus non ha ancora segnato. Non serve essere dei tifosi per immaginare quello che potrebbe avvenire sulle azioni JUVE nel caso in cui CR7 dovesse finalmente sbloccarsi a andare a segno. In attesa dell’evento (per tifosi e per traders), la Juventus si gode su Borsa Italiana la sua nuova capitalizzazione che è pari a 1,35 miliardi di euro (record assoluto).

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.