Cristiano Ronaldo, ultimo investimento della Juventus, ma quanto guadagna?

Cristiano Ronaldo, ultimo investimento della Juventus, ma quanto guadagna?

Cristiano Ronaldo, 33 anni e un nuovo inizio con la Juventus, ecco tutti i numeri di questo investimento

CONDIVIDI

Quella che per molti era solo una fantasia, alla fine si è concretizzata per davvero. Cristiano Ronaldo passato alla Juventus ed ora le aspettative dei tifosi bianconeri sono davvero alte. Non poche le critiche sulle cifre esorbitanti che la società ha dovuto pagare per accaparrarsi il talento del campione portoghese, ma dati alla mano, l’investimento sembra davvero promettente. 

Ma vediamo quali sono i numeri. Intanto il costo del passaggio dal Real Madrid alla Juve, che tra cartellino e commissioni ha raggiunto i 105 milioni di euro. A questa somma si va ad aggiungere poi quella di 1 miliardo di euro che la società ha dovuto sborsare per via della clausola rescissoria, in quanto il contratto col Real prevedeva la risoluzione nel 2021. 

Quanto guadagna Cristiano Ronaldo

Oltre ai suddetti costi c’è poi lo stipendio del cinque volte Pallone d’Oro. Quando era nel Real Madrid, Cristiano Ronaldo guadagnava 23,1 milioni di euro l’anno, ora con la Juve il suo stipendio è di 30 milioni di euro. A questi 30 milioni si vanno ad aggiungere i bonus legati al raggiungimento degli obiettivi del club, nonché le varie sponsorizzazioni. 

Finché era nel Real Madrid, Ronaldo era il terzo calciatore più pagato al mondo, ora con la Juve ha superato Neymar del Paris Saint Germain (28,3 milioni di euro), e resta secondo solo a Messi del Barcellona (40 milioni di euro). C’è da dire che ultimamente si era parlato anche di una trattativa che era stata intavolata tra Ronaldo e il Real, per portare lo stipendio ai 30 milioni di euro netti, un adeguamento del contratto che avrebbe previsto anche un prolungamento dello stesso, ma come sappiamo le cose si sono evolute poi in tutt’altro modo. 

Il marchio CR7

Cristiano Ronaldo è uno degli sportivi che hanno guadagnato di più nella scorsa stagione. In una classifica stilata da Forbes, il fenomeno portoghese occupa il terzo posto, con guadagni per un totale di circa 91,7 milioni di dollari. Un gradino sopra di lui ancora una volta Leo Messi, con 94 milioni di dollari, distaccati entrambi, e non di poco, dall’ormai ex pugile Floyd Mayweather che ha guadagnato ben 242 milioni di dollari. 

L’anno precedente Ronaldo aveva guadagnato persino di più, superando anche se di misura, i 92 milioni. Era il primo nella classifica di Forbes, seguito da James Lebron (86,2 milioni) e Leo Messi (80 milioni). Ma nonostante abbia perso qualcosa, il marchio CR7 non può che dirsi quanto mai promettente. 

Tra le diverse voci di introito, Ronaldo può contare sulla sponsorizzazione della Nike, si parla di 24 milioni di dollari l’anno. C’è poi quella di Armani, Tag Heuer, Herbalife, Castrol, Sacoor Brothers e la stessa PokerStars. Inoltre dopo essere stato testimonial Konami per Pro Evolution Soccer 2018, Ronaldo sarà uomo copertina di Fifa 2019. 

Le azioni della Juventus

E alla Juventus quanto conviene questo investimento? Per ora quello che possiamo dire con certezza è che le azioni della società sono cresciute del 130,92% negli ultimi 6 mesi; sostanzialmente stessa percentuale di crescita dalla data di acquisto di Ronaldo ad oggi. Nell’ultimo mese le azioni della Juve hanno segnato un rialzo dell’81,90%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro