Borsa Italiana 26 novembre 2018: FTSE MIB in rialzo, mercati scommettono su manovra

borsa

Buona partenza di Borsa Italiana, con il FTSE MIB che sale di oltre 3 punti percentuali.

CONDIVIDI

La Borsa Italiana apre la giornata di lunedì 26 novembre 2018 con un forte rialzo, con l'azionario milanese che porta il FTSE MIB in avanzo di oltre 3 punti percentuali, con un ritmo di crescita triplo rispetto a quanto non sia avvenuto per gli altri principali indici nazionali europei.

Appare evidente come i mercati stiano scommettendo sulla revisione della manovra, tanto che secondo le ultime indicazioni di stampa oggi dovrebbe tenersi un incontro di governo per poter parlare di tale iniziativa: cresce l’attesa per capire se, come pare, in quella occasione verranno rivisti gli obiettivi di deficit/Pil 2019.

I gestori ritengono che le indicazioni che sono state rilevate a ridosso dell'apertura di Borsa sembrano infondere fiducia nei listini, facendo sì che la partenza a Milano fosse decisamente piu' forte del previsto e molto piu' sostenuta rispetto alla media europea.

In forte calo anche lo spread sul decennale Btp/Bund, ora a 283 punti base dai 306 punti base di venerdi'. Ne deriva che sono in grande spolvero i titoli bancari, con Intesa Sanpaolo +5%, Unicredit +4,97%, Banco Bpm +3,88%, Ubi B. +4,7%, Mediobanca +4,36%, Bper +4,35%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro