Dividendo Snam 2019 e bilancio 2018: spunti prima dell’apertura di Borsa Italiana di domani

Aggiornamento 19 febbraio ore 08,40 – Pubblicato l’articolo sulle decisioni su conti 2018 e dividendo Snam 2019

Il calendario degli eventi societari di Snam prevede per oggi 18 febbraio la riunione del consiglio di amministrazione con all’ordine del giorno l’approvazione dei conti al 31 dicembre 2018 e dell’ammontare del dividendo Snam 2019, relativo all’esercizio appena chiuso. Sia l’ammontare della cedola che i risultati dell’esercizio non verranno però resi noti oggi bensì domani prima dell’apertura di Borsa Italiana. In pratica domani mattina, già prima dell’avvio delle contrattazioni, si avranno le notizie definitive su conti e dividendo Snam e quindi si avranno tutti gli elementi di cui ogni investitore ha bisogno per capire come posizionarsi sulle azioni Snam. In realtà, comunque, già oggi circolano le prime stime sul bilancio 2018 di Snam nonchè le ultime previsioni sul possibile ammontare del dividendo. 

Stando quindi agli ultimi aggiornamenti, il dividendo Snam 2019, relativo all’esercizio 2018, dovrebbe essere pari a 0,2263 euro, valore che si confronta con gli 0,2155 euro relativi all’esercizio 2017 che vennero staccati nel 2018. Se così davvero dovesse essere, il dividendo Snam 2019 sarebbe in aumento rispetto a quello dell’anno precedente. All’ammontare previsto, il rendimento del dividendo Snam, considerando gli attuali prezzi di borsa, sarebbero pari al 5,5 per cento. In base alle previsioni, quindi, il dividend yield Snam 2019 dovrebbe essere abbastanza consistente. Si ricorda che la cedola cui si fa riferimento è quella totale da cui è necessario sottrarre l’acconto già staccato per ottenere quindi il saldo 2019. Il 21 gennaio scorso, la società aveva proceduto con lo stacco di un acconto sul dividendo Snam 2019 pari a 0,0905 euro. Di conseguenza, il saldo sui dividendi Snam dovrebbe essere pari a 0,2263 euro meno 0,0905 euro ossia 0,1358 euro.

L’andamento delle azioni Snam sul Ftse Mib nella seduta di domani sarà legato, oltre che alle decisioni sul dividendo, anche ai conti 2018. Per avere un’idea dei possibili risultati di Snam al 31 dicembre è necessario fare riferimento a quanto previsto dalla società nel piano industriale 2019/2021. In quella circostanza, il management aveva indicato per il 2018 un utile netto pari a circa 1 miliardo di euro, in aumento dai 940 milioni dell’esercizio 2017. Di conseguenza, l’utile per azione Snam 2018 dovrebbe crescere da 0,27 euro a 0,29 euro.

Mentre è in corso la scrittura del post, il prezzo delle azioni Snam su Borsa Italiana oggi è in ribasso dello 0,05 per cento a 4,183 euro. Come emerge dai grafici, nel corso dell’ultimo mese la performance di Snam è stata positiva per l’1,53 per cento. Positivo per il 13 per cento anche il saldo su base annua. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.