Bond Banca IMI in Euro e tasso misto in Dollari convengono? Caratteristiche nuove obbligazioni febbraio 2019

Bond Banca IMI in Euro e tasso misto in Dollari convengono? Caratteristiche nuove obbligazioni febbraio 2019

A febbraio 2019 Banca IMI ha emesso due nuove obbligazioni in Euro e in Dollari Usa: recensione completa sui nuovi bond

CONDIVIDI

Nel mese di febbraio 2019 Banca IMI è tornata sul mercato obbligazionario con due nuovi bond. Il primo è denominato in Dollari Usa mentre il secondo in Euro. L'obettivo di questo post è tracciare una recensione completa sulle nuove obbligazioni Banca IMI. In particolare si proverà a far capire se i nuovi bond Banca Imi convengono ed è quindi un vantaggio procedere alla loro sottoscrizione. 

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Bond Banca IMI a tasso fisso in Dollari Usa conviene? Tutte le caratteristiche 

Il bond a tasso fisso denominato in Dollari Usa che Banca IMI ha emesso a febbraio ha codice ISIN XS1937019062 e scadenza 24 gennaio 2025. Questa obbligazione è la classica senior. Il nuovo bond Banca IMI presenta un tasso fisso e pari al 5,45 per cento per i primi 3 anni (con pagamento annuale) e un tasso legato al Libor a 3 mesi per i successivi anni fino alla scadenza. Il regolamento prevede l'applicazione di un tasso che sia minimo al 3,5 per cento e massimo al 5,45 per cento. Le indicazioni sui tassi sono utili per capire se il bond Banca IMI gennaio 2025 conviene o no. Attenzione perchè nel caso in cui dovesse scattare il tasso minimo dal quarto anno in poi, allora il rendimento delle nuove obbligazioni Banca IMI in dollari usa sarebbe del 3,37 per cento. Viceversa nel caso in cui si dovesse arrivare al massimo, allora il guadagno subirebbe un incremento fino al 4,06 per cento. 

Se si considera che il bond Italy 2023 in Dollari ha un rendimento del 3,73 per cento fisso perchè si dovrebbero comprare obbligazioni che, nella migliore delle ipotesi renderebbero appena 0,3 euro in più ma a costo di un livello di rischio più alto? 

Bond Banca IMI in Euro scadenza 2027 conviene? Tutte le caratteristiche

Il bond a tasso fisso denominato in Euro che Banca IMI ha emesso a febbraio 2019 ha codice ISIN XS1937018841 e scadenza fissata per il 24 gennaio 2027. Le nuove obbligazioni Banca IMI in Euro sono in quotazione sul MOT e sul mercato EuroTLX. Per quello che riguarda la tipologia si tratta di bond senior. Per capire se il bond Banca IMI gennaio 2027 conviene o no è bene andare a guardare ai tassi applicati. E' previsto un tasso fisso e pari al 2,5 per cento per i primi due anni con pagamento annuale mentre per gli anni successivi viene applicato il tasso Euribor a 3 mesi maggiorato dell'1,5 per cento. 

La presenza di cedole fisse per i primi due anni e variabili a partire dal terzo anno sembra essere un punto di vantaggio di queste obbligazioni Banca IMI. Per riuscire a pesare davvero la convenienza è comunque consigliabile confrontare i bond Banca IMI scadenza gennaio 2027 con un BTP della stessa durata (BTP dicembre 2026). Ebbene, affinchè le obbligazioni Banca IMI rendano quanto questo BTP è necessario che l'Euribor registri un aumento dell'1,5 per cento. Confrontando poi i bond Banca IMI 2026 con un CCT emerge che i primi offrono un rendimento che è leggermente più basso. Mentre il CCT Eu scadenza 15 settembre 2025 rende l'1,92 per cento, le obbligazioni Banca IMI sono all'1,31 per cento. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption