Bond Intesa Sanpaolo: nuova emissione di tipo covered e scadenza a 5 anni, aggiornamento rendimento

Aggiornamento ore 18,00 –  Si è chiuso in serata il collocamento del bond da 1 miliardo di euro che è stato emesso questa mattina da Intesa Sanpaolo. Le nuove obbligazioni Intesa Sanpaolo scadenza 5 marzo 2024 sono di tipo covered e sono coperte da mutui immobiliari. Molto forte la domanda degli investitori che è stata pari ad oltre 3 miliardi. Le indicazioni iniziali di un rendimento pari al tasso midswap +57 punti base sono state poi aggiornate a +47 punti con rendimento dello 0,59 per cento.

Aggiornamento ore 12,50 – Primo aggiornamento sull’emissione del nuovo bond Intesa Sanpaolo. IFR, servizio Refinitiv, ha precisato che la domanda per le nuove obbligazioni ha superato i 2,6 miliardi e che l’emissione avrà un importo pari a 1 miliardo. Ridefinite al ribasso le indicazioni di rendimento. Si è infatti passati a 47/50 punti base sulla curva midswap contro le prime indicazioni che davano il rendimento in area 57 centesimi.

Le nuove emissioni di Intesa Sanpaolo si arricchiscono di un nuovo prestito obbligazionario. Secondo quanto comunicato questa mattina dal servizio IFR di Refinitiv, la banca guidata da Messina ha dato mandato l’emissione di un nuovo bond Intesa Sanpaolo. Poche le informazioni fino ad ora note ma non manchermo di fornire ai nostri lettori tutti gli aggiornamenti dell’operazione man mano che ci saranno delle novità. In base alle poche indicazioni disponibili, il nuovo prestito obbligazinario è di tipo garantito e ha scadenza a 5 anni. La denominazione delle nuove obbligazioni è quindi: bond Intesa Sanpaolo scadenza 5 marzo 2024. Le obbligazioni hanno importo benchmark e sono garantite da mutui residenziali. Il pricing del collocamento è atteso per oggi mentre all’operazione è stata assegnata valuta 5 maggio. A ricevere mandato di coordinare la nuova emissione garantita con scadenza 5 anni è stato un pool di primarie banche italiane ed europee di cui fanno parte Banca Imi, Bnp Paribas, Deutsche Bank, HSBC, UBS e Unicredit.

Le prime indicazioni di rendimento sono nell’area dei 57 punti base sulla curva midswap. Il nuovo covered bond Intesa Sanpaolo è garantito da un sottostante rapprensentato da mutui residenziali. 

Attenzione perchè la notizia dell’emissione di nuove obbligazioni Intesa Sanpaolo potrebbe anche condizionare l’andamento della quotazione della banca. Mentre è in corso la scrittura del post, il prezzo delle azioni Intesa Sanpaolo sta segnando un ribasso dello 0,29 per cento a quota 2,0845 euro. Nonostante il calo, le quotazioni delle banca presentano comunque un andamento migliore del Ftse Mib che oggi è in calo dello 0,29 per cento. Nel corso dell’ultimo mese la quotazione Intesa Sanpaolo ha registrato un rialzo dello 0,9 per cento mentre su base annua la performance dei titoli è negativa per oltre il 32 per cento. 

La banca guidata da Messina non è stata l’unica ad emettere bond nelle ultime ore. Appena ieri a tornare sul mercato obbligazionario era stata la rivale UBI Banca. L’istituto guidato da Messiah aveva emesso, con successo, un bond subordinato Tier2 a 10 anni. Per conoscere i dettagli del collocamento della nuova emissione UBI Banca si rimanda all’articolo di approfondimento

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.