Moncler senza limiti: rally prezzo azioni continuerà? Confronto tra i giudizi di tre broker

Su Borsa Italiana oggi è il gran giorno di Moncler. Grazie ai conti dell’esercizio 2018 migliori delle attese, i compratori hanno progressivamente aumentato la posta sul tavolo per aggiudicarsi le azioni Moncler tanto che, mentre è in corso la redazione, il titolo dei piumini registra un balzo a doppia cifra. I fuochi di artificio che Moncler spara oggi sono tutti visibili sul grafico giornaliero delle quotazioni. Il prezzo delle azioni Moncler ha infatti raggiunto un massimo intraday a 37,69 euro dopo aver aperto a 35,34 euro. In pratica, grazie ad un rally che ha portato le quotazioni a guadagnare anche oltre l’11 per cento, oggi ogni azione Moncler costa oltre 2 euro in più rispetto a ieri. Sono appunto questi numeri a far intendere che l’ultima di Ottava sia una seduta dagli alti profitti per tutti gli investitori che hanno azioni Moncler in portafoglio. Ovviamente giornata di grandi affari anche per chi sceglie di investire in azioni Moncler con gli strumenti derivati come i CFD (trading online). 

Ovviamente il rally del titolo oggi è talmente forte da spingere tanti invstitori a chiedersi fino a che punto Moncler possa arrivare. In altre parole la quotazione Moncler aumenterà ancora oppure è destinata a sgonfiarsi nelle prossime sedute? Le indicazioni arrivate dall’amministratore delegato Ruffini nel corso della conference call di presentazione del bilancio 2018 sono molto rassicuranti. Il manager ha affermato che l’ipotesi vendita di Moncler non è mai stata presa in considerazione. A rassicurare più delle parole dell’ad sulle prospettive della società a Piazza Affari sono però soprattutto i giudizi degli analisti. Questa mattina, dopo la presentazione dei conti 2018 e mentre sul Ftse Mib era in corso lo spettacolo di fuochi di artificio, ben tre broker hanno alzato il rispettivo target price su Moncler confermando l’indicazione di acquisti. Per tre broker su tre, quindi, le azioni Moncler sono da comprare a dimostrazione del fatto che esiste ancora spazio per un ulteriore apprezzamento rispetto ai valori attuali. Gli analisti di Kepler Cheuvreux, confermando il rating buy, hanno alzato il prezzo obiettivo a 40 euro mentre il broker Jefferies ha incrementato il target price a 39 euro, 1 euro in meno dei francesi. Ancora più benevola è stata la sim Equita che ha portato il rating a top pick rivendendo il prezzo obiettivo a ben 43 euro. Equita ha anche inserito il titolo della società di Ruffini nel portafoglio principale con un peso di 50 punti base. Un ulteriore riconoscimento che conferma le prospettive di crescita per l’azione. Davvero non male per una società che nell’ultimo anno ha già registrato una performance positiva del 30 per cento. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.