Bond Juventus e UBI Banca: aggiornamento quotazioni oggi, come è andata a finire?

Tutti gli appassionati di finanza avranno certamente seguito nelle scorse settimana i collocamenti del nuovo bond UBI Banca e delle nuove obbligazioni Juventus. Ovviamente entrambi questi argomenti hanno anche avuto il giusto spazio su BorsaInside. A distanza di tempo proviamo ad analizzare come è andata a finire ossia quale sia l’andamento oggi di entrambi questi prestiti obbligazionari. Nel caso in cui, il ricordo delle due operazioni sia annebbiato dal tempo, consigliamo di rileggere l’articolo a suo tempo dedicato al bond Juventus scadenza 2024 e al bond UBI Banca scadenza 4 marzo 2029

Il bond Juventus (Isin XS1915596222) è stato al centro di migliaia di articoli di approfondimento e di analisi. Complice anche il rally delle azioni Juve e la conseguente ricerca continua di informazioni su come investire sulla Juventus, il bond beneficiò dell’onda lunga dell’entusiamo incontrando una domanda molto forte. Ebbene il bond Juve oggi sembra un ricordo di quello che avvenne appena alcune settimane fa. Le obbligazioni tasso fisso Juventus 3,375 per cento in quotazione sulla Borsa di Dublino registrano un calo su quota 95, livello molto inferiore sia alle previsioni iniziali e sia all’aspettativa che a suo tempo fu generata da una copertura mediatica quasi alla Sanremo. Le cose vanno un pò meglio alla Borsa di Berlino dove il bond Juve quota in area 97,6. Il livello della quotazione non deve però ingannare perchè se è vero che le cose vanno meno peggio a Berlino è altrettanto vero che il Germania gli scambi che hanno al centro le nuove obbligazioni Juventus sono molto ridotti. La risposta alla domanda iniziale su come sia poi finita la quotazione del bond Juve non può essere positiva. 

Dal calcio alla banche. Il bond subordinato di tipo Tier 2 UBI Banca con scadenza 4 marzo 2029 (decennale) e cedola 5,875 per cento (per identificazione rapira riportiamo anche il codice Isin XS1958656552) quota a Berlino a 100,4.  Poichè questo prestito obbligazionario è stato comprato soprattutto da fondi di investimento, la sua liquidità finisce con l’essere un elemento quasi secondario. I rating attesi per queste obbligazioni sono i seguenti: Ba3 per gli analisti di Moody’s, BB per quelli di S&P e BB+ per gli esperti di Fitch. Nel caso del bond UBI Banca la risposta alla domanda su come è andata a finire resta in sospeso proprio alla luce della situazione che abbiamo descritto in precedenza. La quotazione del bond UBI Banca oggi sul secondario non può comunque essere assimilata a quella delle obbligazioni Juventus FC. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.