I venditori mettono sottopressione il titolo Datalogic. A causa della delusione per i conti 2018 presentati dalla società appena ieri, il prezzo delle azioni Datalogic ha avviato un repentino calo. Mentre è in corso la scrittura del post la quotazione Datalogic registra un ribasso dell’8,28 per cento a quota 21,6 euro. Come emerge dal grafico giornaliero il prezzo delle azioni Datalogic ha raggiunto un minimo intraday a 20,95 euro prima di riuscira a riportarsi oltre quota 21 euro. A causa del crollo della quotazione Datalogic su Borsa Italiana oggi, la performance della società su base annua è ulteriormente peggiorata e il passivo è ora passato al 30 per cento. Negativo anche l’andamento del titolo nell’ultimo mese con un ribasso dell’8 per cento circa. In poche parole chi un anno fa ha comprato azioni Datalogic adesso si ritrova con asset che hanno perso un terzo del loro valore dell’epoca. Un pessimo affare!

Ma perchè le azioni Datalogic oggi sono in così forte calo? La principale ragione del crollo è da ricercare nella delusione per i conti al 31 dicembre 2018. Datalogic ha chiuso lo scorso esercizio con ricavi a quota 631,02 milioni di euro in progressione del 4,1 per cento nel confronto con i 606,02 milioni di euro dell’esercizio 2017. Variazione positiva anche per l’utile netto Datalogic che si è attestato a quota 62,21 milioni di euro contro i 60,08 milioni del 2017. Per quello che riguarda questa voce di bilancio il rialzo anno su anno è stato del 3,5 per cento. In occassione della presentazione dei conti dell’esercizio 2018, il management di Datalogic ha anche confermato le indicazioni in essere sull’esercizio in corso. 

Prima di non piacere al mercato (come dimostra l’andamento del titolo in borsa) i risultati 2018 di Datalogic non sono piaciuti agli analisti. Questa mattina, infatti, sono arrivati sul titolo Datalogic ben tre downgrade ossia tagli di target price. A ridurre il prezzo obiettivo sulla società sono stati gli analisti di Equita, Banca Akros e Kepler Cheuvreux. 

La sim milanese, a seguito dei conti 2018, ha deciso di tagliare il target price a 25,7 euro con rating confermato a hold. Più dura Banca Akros che ha abbassato il target price a 25,7 euro rivendendo al ribasso anche il rating (ora neutral). Sia Equita che Banca Akros hanno motivato il taglio in considerazione dell’avvenuta riduzione delle stime sulla redditività e sulla marginalità per i prossimi trimestri. Per finire, gli analisti di Kepler Cheuvreux hanno tagliato il prezzo obiettivo a 25 euro. 

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.