Dividendi 2019: stacchi lunedì 10 giugno e migliori dividend yield

Nuovo appuntamento a ranghi ridotti per lo stacco dei dividendi 2019 di Borsa Italiana. Lunedì 10 giugno solo 3 società quotate saranno impegnate con lo stacco della rispettiva cedola relativa all’esercizio 2018. Tra le 3 società alle prese con la remunerazione dei rispettivi azionisti non compare alcuna quotata del principali indice di Borsa Italiana, il Ftse Mib. Tutte e 3 le società protaginiste del prossimo stacco dividendi fanno parte degli indici secondari di Piazza Affari. 

Le 3 società che staccheranno la cedola lunedì 10 giugno sono: Ambienthesis, Sicit Group e Servizi Italia. In tutti e 3 i casi il dividendo staccato lunedì prossimo sarà poi messo in pagamento il successivo mercoledì 12 giugno. Di seguito sono indicati, per ogni società, importo della cedola e rendimento del dividendo sulla base del prezzo di chiusura registrato nella seduta di Borsa Italiana del 30 maggio scorso. Il dividend yield più alto è quello di Servizi Italia. 

  • Ambienthesis: dividendo 2019 a 0,008 euro, dividend yield 2,08 per cento
  • Servizi Italia: 0,16 euro, 4,73 per cento
  • Sicit Group: 0,34 euro, 3,34 per cento

Per ritrovare società del Ftse Mib impegnate con lo stacco del dividendo 2019 sarà necessario attendere il prossimo lunedì 24 maggio. Questo significa che anche il successivo lunedì 17 maggio sarà caratterizzato da un numero esiguo di cedole in stacco. Più nello specifico a staccare il dividendo lunedì 17 maggio sarà solo STM. Il colosso dei semiconduttori staccherà la prima tranche del dividendo 2019. La cedola trimestrale di STM sarà pari a 0,05357 euro su una cedola totale che ammonta a 0,21429 euro. 

Si ricorda che il calendario dividendi 2019 (cedole relative all’esercizio 2018) prevede appuntamenti fino alla fine del mese di giugno. Facendo due conti, quindi, è possibile rendersi conto che l’ultimo rush con le remunerazioni degli azionisti sarà appunto il 24 giugno prossimo. 

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo