Perchè azioni Banco BPM corrono sul Ftse Mib oggi? Assist da indicazioni sul dividendo

Perchè Banco BPM corre sul Ftse Mib oggi? Assist da indicazioni sul dividendo
© iStockPhoto

Balzo molto forte per le azioni Banco BPM in scia alla pubblicazione dei conti semestrali avvenuta ieri sera

CONDIVIDI

Le azioni Banco BPM oggi si prendono la scena sul Ftse Mib. Fin dall'apertura delle contrattazioni gli acquisti sul titolo del settore bancario sono stati molto forti. Mentre è in corso la redazione del post, il prezzo delle azioni Banco BPM registra una progressione del 5,43 per cento a quota 1,786 euro. Durante la prima ora di contrattazioni, il titolo Banco BPM ha raggiunto un massimo intraday a 1,791 euro arrivando quindi ad un passo dall'importante livello di 1,8 euro. 

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Grazie al forte balzo in avanti di oggi, la performance di Banco BPM su base mensile è ora negativa per l'8,6 per cento, in miglioramento rispetto all'aggiornamento di ieri. 

La ragione per cui oggi è corsa a comprare azioni Banco BPM è ovviamente da ricercare nei conti semestrali che la banca guidata da Castagna ha reso noto ieri sera, poco prima della chiusura di Borsa Italiana. Come avevamo anticipato su BorsaInside, la flessione frazionale che il titolo aveva segnato al termine delle contrattazioni, non aveva chiuso la porta alla possibilità di un più forte effetto sulle quotazioni in avvio di seduta oggi. Ciò è quanto puntualmente avvenuto fin dalle ore 9. Gli investitori hanno avuto più tempo per ragionare sui conti semestrali di Banco BPM e hanno quindi deciso di premiare il titolo per i risultati economici raggiunti con acquisti molto forti. 

Ovviamente alla base del rally non ci sono soli specifici parametri della semestrale ma anche alcune indicazioni che sono emerse dal management nel corso della conference call a commento dei conti semestrali della banca. Durante l'incontro con la stampa, infatti, l'amministratore delegato del Banco BPM Giuseppe Castagna, ha affermato che i risultati conseguiti nel corso dei primi sei mesi 2019, potrebbero essere di aiuto per il ritorno della cedola. In pratica il manager ha aperto al ritorno del dividendo Banco BPM che, ovviamente, non è certo ma solo probabile. Lo stesso Castagna non ha escluso a priori la possibilità di procedere con un buy back quindi con un piano di acquisto di azioni proprie. 

Per quello che riguarda i conti semestrali, Banco BPM ha chiuso i primi sei mesi con un utile netto pari a 593,13 milioni di euro, in rialzo del 68,2 per cento rispetto ai 352,58 milioni contabilizzati nel primo semestre 2019. Proprio il dato sull'utile netto è stato uno dei migliori tra quello presenti nella semestrale Banco BPM. Gli investitori potrebbero essere rimasti colpiti proprio dalla variazione di questo parametro e da qui la corsa a comprare azioni Banco BPM. Per conoscere l singole voci della semestrale della banca si rimanda a: Semestrale Banco BPM: utile vola ma prezzo azioni piatto sul Ftse Mib oggi

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro