Skin ADV

Semestrale Credem darà appeal ad azioni? Utile su e CET1 ratio al 13,3%

Semestrale Credem darà appeal ad azioni? Utile su e CET1 ratio al 13,3%

Il Credito Emiliano ha presentato ieri sera, dopo la chiusura di Borsa Italiana, i conti del primo semestre 2019

C'è il titolo Credem nella lista delle società quotate da tenere d'occhio d'occhio in vista dell'apertura delle contrattazioni su Borsa Italiana in ultima di Ottava. Ieri sera il Credito Emiliano ha pubblicato i conti del primo semestre 2019. Poichè la semestrale Credem è arrivata dopo la chiusura dei mercati, è ragionevole attendersi che la reazione da parte degli investitori possa arrivare oggi. 

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Sarà quindi necessario posizionarsi in modo corretto sulle azioni Credem fin dall'avvio degli scambi. 

Il primo semestre 2019 del Credito Emiliano si è chiuso con un margine di intermediazione pari a 594,13 milioni di euro, in rialzo rispetto ai 572,95 milioni di euro messi a segno nello stesso periodo del 2018. In ribasso, invece, i costi operativi che sono ammontati a 407,27 milioni di euro contro i 414,2 milioni di euro della prima metà dell'esercizio 2018. L'aspetto più interessante della semestrale del Credito Emiliano riguarda l'utile della capogruppo che, al 30 giugno 2019, era pari a 101,49 milioni di euro con una progressione del 6,8 per cento rispetto ai 95 milioni di euro del primo semestre 2018. Di conseguenza, alla fine del primo semestre, l'utile per azione di Credem è ammontato a 31 centesimi per azione. 

Per quello che riguarda i crediti deteriorati alla fine del mese di giugno essi erano pari a 541,5 milioni, in discesa del 16,4 per cento rispetto ai 647,4 milioni di euro di crediti problematici di fine giugno 2018. In rapporto al totale degli impieghi le sofferenze sono state pari allo 0,88 per cento con un ribasso dell'1,12 per cento rispetto l'anno precedente. 

Sul fronte patrimoniale (coefficienti patrimoniali) il CET1 ratio di Credem alla fine del mese di giugno ammontava al 13,3 per cento, un dato nettamente superiore all'8 per cento richiesto dalla vigilanza della Banca Centrale Europea. Sempre per quello che riguarda in coefficienti patrimoniali, il Tier 1 ratio di Credem alla fine di giugno si era attestato al 13,6 per cento mentre Total capital ratio è stato pari al 15,4 per cento.

Il prezzo delle azioni Credito Emiliano su Borsa Italiana oggi 9 agosto riparte da 4,51 euro. La perfomance delle quotazioni su base mensile e quella su base annua sono negativo. Nel corso dell'ultimo mese, infatti, il titolo Credem ha perso il 6,71 per cento mentre su base annua il calo delle quotazioni della banca emiliana è stato pari al 27,64 per cento. Che la semestrale possa diventare occasione per un recupero? 

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro